Calcio NapoliVideo

Statua Maradona, Bruscolotti gli mette la fascia da capitano. Giordano scoppia in lacrime -VIDEO

Bruscolotti mette la fascia da capitano sulla statua di Maradona. Giordano in lacrime: “Ogni giorno c’è una fitta al cuore quando pensiamo a lui“.

BRUSCOLOTTI, FASCIA DA CAPITANO SULLA STATUA DI MARADONA

Inaugurata all’esterno dello stadio che da un anno porta proprio il nome di Maradona, la statua resterà tra le Curve fino alle 22 di questa sera, per essere osservata dai tifosi nel primo anniversario della morte di Diego prima di trovare una collocazione definitiva (ancora da decidere).

Tanti i presenti all’evento di stamattina: circa 300 i tifosi intervenuti all’esterno dello stadio, poi anche Aurelio De Laurentiis, il patron del Napoli che aveva già fatto visita al murales dei Quartieri Spagnoli e che ha fatto il bis a Fuorigrotta. «La statua mi piace? Quello che resta importante è il mito di Diego e che venga tramandato sempre» ha detto il numero uno azzurro mentre i tifosi alle spalle si dividevano tra il sostegno e la critica.

Sono arrivati poi anche gli ex compagni: da Renica a Bruscolotti, da Giordano a Carannante fino a Corrado Ferlaino, tutti presenti per un ricordo di Diego.

Bruscolotti  ha avvolto al braccio della statua di Maradona la fascia di capitano del Napoli. Giordano, invece, si è lasciato andara ad un pianto liberatoprio prima di parlare con i giornalisti:

E’ un giorno estremamente triste, soprattutto perché penso a come ci ha lasciato. Maradona è nel cuore di tutti noi e lo sarà per sempre. Chi ha avuto la fortuna di conoscerlo nel privato non potrà mai dimenticarlo. Diego è sempre stato una persona straordinaria e profondamente generosa. Non potevi non volergli bene. Ogni giorno c’è una fitta al cuore quando pensiamo a lui”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.