Sassuolo-Napoli 1-1: altri due punti persi

Brutto Napoli al Mapei di Reggio. Un’invenzione finale di Insigne regala un punto al Napoli dopo una prestazione insufficiente.


Berardi stava regalando tre punti al Sassuolo poi l’ha pareggiata il capitano azzurro. Berardi non segnava in casa da gennaio 2018.Ancelotti mescola le carte a pochi giorni dall’importante sfida di ritorno in casa del Salisburgo e stava pagando dazio.Le assenze pesano e gli azzurri sono stati ad un passo dalla quinta sconfitta in campionato.

La Juventus è lontanissima, le milanesi invece sono a 6 e 7 punti dal Napoli con il derby tra una settimana. Occhio.
Campionato poco stimolante a questo punto della stagione. La pochezza del torneo consente alle squadre più forti di fare risultato anche giocando mezz’ora scarsa di gioco. Non sempre succede, oggi non è successo ma il Napoli ha evitato una brutta sconfitta nel finale.

Sarri l’anno scorso puntò tutto sul campionato, Ancelotti uscito dalla Champions e lontano dalla vetta punta tutto sull’Europa League.
Concentrazione massima sulla coppa e secondo posto in campionato da tenere saldo fino a maggio.

Sassuolo – Napoli è stata la solita gara combattuta e sofferta, gli azzurri stasera hanno dato l’impressione che era importante non perdere. Triste ed amara visione.

GIUSEPPE LIBERTINO

false
Leggi Anche
Insigne
Insigne sul trono di spine