TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Sarri esonerato, I social non perdonano: “Hanno fallito tutti in casa Juventus”. La risposta da Napoli

sarri esonerato

Sarri esonerato dalla Juventus. I social non perdonano il tecnico di Figline Valdarno. Da Napoli arrivano alcune risposte.

Maurizio Sarri esonerato dalla Juventus. Il tecnico di Figline  è stato esonerato dalla società bianconera dopo l’eliminazione di Champions league contro il Lione.

La Juventus ha comunicato la notizia dell’esonero del tecnico nato a Bagnoli, con uno scarno comunicato pubblicato sul sito ufficiale: “La Juventus Football Club comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono Scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano”.

Appena si è diffusa la notizia che Maurizio Sarri è stato esonerato dalla Juventus i social sono stati letteralmente presi d’assalto dai tifosi bianconeri e dagli sportivi in genere.

SARRI ESONERATO DALLA JUVE, I COMMENTI DAI SOCIAL

Moltissimi i commenti degli addetti ai lavori. Maurizio Pistocchi, grande estimatore di Sarri ha scritto: “La prima responsabile dei 24 anni senza coppe europee è la società Juventus fc, chi la dirige e chi orienta le scelte. L’allenatore e i giocatori vengono dopo. Sono solo una parte del progetto”.

Paolo Ziliani non le manda a dire: ” I media italici che si fanno zerbini per raccontarci l’epopea di CR7 alla Juve lanciata verso nuovi orizzonti di gloria, mai visti. Allegri e Sarri silurati dopo aver vinto lo scudetto, che alla Juve – nella serie A col verme che conosciamo – vincerebbe anche Jimmy il Fenomeno. A riprova del fallimento del progetto Juventus, avvilente in Champions la stagione scorsa, indecorosa quest’anno”.
Riccardo Cucchi, storica firma di Rai sport scrive: “Solo la Juventus è in grado di esonerare il suo allenatore dopo aver vinto uno scudetto. Il nono consecutivo. Qualunque altra squadra avesse vinto il titolo quest’anno (penso alla mia Lazio) avrebbe portato in trionfo il suo tecnico. La differenza tra la Juve e le altre“.
Ancora dalla Rai arriva il commento su Twitter di Enrico Varriale: “L’innesto di Sarri nel mondo Juventus non è mai riuscito. Troppi giocatori carichi di gloria e vittorie e con poca voglia di adattarsi a un altro tipo di calcio. Troppo diverso lo stile del tecnico da quello del club. A Maurizio farei oggi una sola domanda: Ne valeva la pena ?”.
Di diverso tenore le parole di Massimo Caputi:Dopo l’esonero di Sarri, con grande velocità la Juventus ha già deciso e forse lo aveva già fatto. Chi prenderà il suo posto“.

I tifosi bianconeri commentano l’esonero di Sarri

Non mancano i commenti dei tifosi bianconeri e non solo. La parola trend in questo momento sulle varie paittaforme è #Sarriout. Ecco alcuni messaggi all’indirizzo dell’ex tecnico della Juventus:
Non capirò mai come si possa esonerare un allenatore dopo aver vinto uno scudetto. A meno che quello scudetto non sia solo un pro forma“.
Sarai il capro espiatorio dei loro errori. Per me meritavi almeno un altro anno con una squadra adatta alle tue idee di gioco. Grazie comunque per il nono Maurizio
“Caro Mister, scusaci. Scusaci se non ti abbiamo dato una rosa all’altezza. Se metà della squadra era infortunata. Scusaci se tu devi pagare gli errori di altri. Ma io ti ringrazio perché ci hai messo l’anima sempre e comunque. Grazie di tutto, Comandante”.
COMUNICATO UFFICIALE DELLA JUVENTUS: “SARRI È ANDATO A COMPRARE LE SIGARETTE
Le parole di Sarri subito dopo essere stato esonerato: “Sono soddisfatto, ho centrato tutti gli obiettivi, peccato per quello scudetto di un punto. Forza Napoli sempre“.
Appena la società ha ufficializzato l’esonero di #Sarri è arrivato subito il like di Emre Can“.

Stavolta faccio un doppio pronostico: la Juve vince col Lione 2-1, mentre il Napoli espugnerà il Camp Nou. A Torino esploderà la rivolta. Ronaldo scapperà col suo jet privato e Sarri si toglierà la tuta  mostrando la maglia del Napoli“.

LA RISPOSTA DA NAPOLI

Anche da Napoli hanno commentato l’esonero di Maurizio Sarri. I tifosi azzurri, si sentono traditi dall’ex comandante. Non sono però mancati i commenti seri, come solo una tifoseria innamorata del calcio sa fare

Angelo Forgione, scrittore e giornalista napoletano ha commentato” SARRI OUT, VIA LA GOBBA. Maurizio Sarri passa alla storia per essere il primo allenatore ad essere esonerato dopo aver vinto lo scudetto al primo anno di contratto. E questo la dice tutta sulla frustrazione del non dilettante Agnelli e del mondo Juve. Neanche il tempo di dichiararsi “gobbo perché si è attaccati dall’esterno” che è già tempo di tornare a tifare liberamente Fiorentina.

Carlo Alvino, giornalista di Kiss Kiss Napoli e tv Luna afferma: “Degno epilogo. Parliamoci chiaro, il fallimento della Juventus in stagione è sotto gli occhi di tutti. E’ un fallimento colossale. Un mega fallimento economico quello della società bianconera. Ma c’è un concorso di colpe, non è solo colpa dell’ex allenatore del Napoli“.

Silver Mele scrive: “Maurizio andato. La vita è incredibile. Fagocitato dal sistema che aveva tanto osteggiato”.

Lo scrittore Maurizio Zaccone, rincuora Sarri: “Messa così sembra quasi che ne esci sconfitto solo tu. Meno la Juve, che dall’Europa già viene eliminata sistematicamente. La Juve ti esonera perché vede in te il fallimento, senza girarci intorno. Lo fa il giorno dopo l’eliminazione. Né bel gioco né trofei. Perché lo sapevi bene che da quelle parti per il tricolore sono già ben attrezzati; buoni giocatori e ottimi arbitri garantiscono da 9 anni la vittoria“.

Non sono mancati i commenti dei tifosi del Napoli verso l’ex tecnico azzurro:

Ho sperato nel fallimento sportivo di Sarri dal giorno in cui ha deciso di firmare per i gobbi. Ora che è arrivato non riesco ad esserne felice”.
“Fateci capire: tutta la sera a dire che la stagione è comunque soddisfacente per il nono scudetto di fila, l’impresa che rimarrà nella storia, la Juventus che è nei libri di scuola e poi han cacciato l’allenatore”?
“Le idee non si pugnalano Maurizio. Mai. Chi te l’ha fatto fare…”
“Sarri andando alla Juve ha tradito il personaggio per cui era diventato famoso. Tutto l’anno ha stentato, e senza Covid forse non avrebbe vinto neanche lo scudetto. Adesso dopo 1 stagione è stato esonerato, rischiando di perdere tutto”.
“Ma mo’ chi c”o dice a Milik? E a Jorginho? E a Hysaj”?
“Ora Antonio Conte alla Juventus e Allegri all’Inter e l’anno prossimo sarà spettacolare. Sarri? Alla Fiorentina o alla Figlinese”.
“Questo epilogo conferma l’abbaglio che ho preso (insieme a tanti Amici): sei un semplice Mister Sarri e non esiste il MAURI’ SuperMan !!!Hai sbagliato TUTTO …che Delusione”.
“Noi non volevamo solo andare alla Juve, Volevamo avere il potere di farla fallire…cit. Sarri e Higuain“.

Archivi