Varie-Calcio

Ronaldo, il biografo: “La Juve lo sta offrendo a chiunque”

Il futuro di Cristiano Ronaldo rivelato dal biografo Guillem Balague, secondo lo scritto la Juve lo sta “offrendo a chiunque”

Già da qualche mese si parla di un addio di Cr7. Ora le voci sono alimentate dal biografo di Cristiano Ronaldo, Messi e Guardiola. Secondo quanto rivela Guillem Balague a Football Daily del 5 live della BBC, la Juventus si vorrebbe liberare del ‘peso’ economico rappresentato dal portoghese. “C‘è un  motivo per cui Cristiano Ronaldo è stato avvicinato al PSg, il suo procuratore Jorge Mendes ha avuto istruzioni di cercargli una squadra” addirittura sottolinea il biografo: “E’ stato offerto anche al Barcellona“.

Eppure la Juve e Ronaldo sono ‘prigionieri’ del contratto del portoghese che guadagna circa 30 milioni di euro a stagione. Una gabbia dorata a cui nessuno vuole fare fronte. Il biografo di Ronaldo, però, conferma che Mendes ha avuto mandato di vendere il calciatore, tanto da sondare anche il mercato negli Usa e Qatar. Acquistato come Re della Champions fino ad ora Ronaldo non è riuscito a portare quella coppa che è diventata ossessione in casa Juventus, tanto da costare anche il posto a Sarri dopo l’eliminazione con il Lione, modesta squadra di Ligue 1.

Analizzando le parole del biografo è come se Ronaldo fosse diventato una sorta di Zavorra per la Juve. Il club bianconero ha effettuato già tre ricapitalizzazioni negli ultimi anni e nel primo semestre di questo anno ha un buco che si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Inoltre ora deve pagare anche lo stipendio di Sarri, unito a quello di Allegri. Un ingaggio come quello di Cristiano Ronaldo non è facilmente sopportabile. Soprattutto se non riesce a portare in dota la Champions League, che per ora resta un miraggio per i bianconeri.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.