Politano a kiss Kiss: “Mai rifiutato il Napoli. Insigne mi ha sempre detto una cosa”

politano kiss kiss Napoli

Politano parla ai microfoni di kiss kiss Napoli. L’esterno ex Inter racconta la sua esperienza in azzurro e rivela alcuni retroscena.

Matteo Politano si racconta ai microfoni di Kiss Kiss Napoli, emittente radiofonica ufficiale del club azzurro. Politano a kiss kiss racconta di essere stato conquistato dall’ambiente partenopeo e sgombera le voci sul rifiuto alla maglia azzurra quando militava nel Sassuolo:

POLITANO A KIS KISS NAPOLI

Nel 4-3-3 riesco ad esprimermi al meglio e sono quindi contento di avere scelto il Napoli. Un mese fa c’è stato un timido approccio di Giuntoli, ma non pensavo di approdare così presto in Campania. Contro l‘Inter ho visto un bel Napoli, condannato da due errori. Nelle ultime gare mi è sembrata una squadra in forte ripresa. C’è un bel gruppo, mi ha accolto benissimo. Lo stadio è bello, i tifosi sono caldissimi: mi piace l’ambiente partenopeo. Spero di far bene, tornare a giocare a grandi livelli. All’Inter feci bene lo scorso anno, vorrei ripetermi qui“.

Matteo Politano a kiss kiss Npaoli, parla dei compagni in particolare di Lorenzo  Insigne e Giovanni di Lorenzo:

Lorenzo Insigne è un grandissimo campione in campo e fuori. Siamo contenti sia il nostro capitano perché può fare la differenza. Ho un grande rapporto con lui. Da anni mi diceva sempre una cosa: ‘Vieni a Napoli’. E ora sono qui.

Tra i nuovi compagni mi piace moltissimo Di Lorenzo, è strepitoso. Difende bene, ma attacca con efficacia“.

L’ex sterno dell’Inter parla del Campionato di Serie A, dalla vittoria alla Sampdoria alla prossima sfida contro il Lecce, passando alla coppa Italia, quando sfiderà la sua ex squadra:

Siamo stati bravi a reagire dopo la rimonta dei blucerchiati. Non siamo crollati, ma abbiamo segnato due goal. Abbiamo una panchina fortissima. Koulibaly e Mertens sono ritornati e saranno fondamentali per noi.

Contro il Lecce non sarà facile anche perché i salentini giocano bene, dal basso. Non dobbiamo sottovalutare la compagine di Liverani. Andremo a San Siro cercando di arrivare in finale. Ho trascorso un periodo bellissimo in nerazzurro, sarà una bella emozione per me.

Conosco bene l’Inter, sono in grado di dare dei consigli a mister Gattuso“.

Politano a Kiss Kiss parla anche di Gattuso e della sfida Champions contro il Barcellona:

Siamo una squadra con un reparto offensivo fortissimo. Dovrà essere bravo il mister a gestire tutti nel modo migliore. Gattuso è molto bravo. A differenza di Antonio Conte lui lavora molto col pallone. Il tecnico dell’Inter, invece, si concentra più sul lavoro fisico.

Voglio far bene col Napoli per puntare poi all’Europeo. Il Barcellona è una squadra fortissima, ma concede qualcosa Noi dovremo essere bravi a sfruttare e occasioni che si presenteranno“.

Politano a kiss kiss Napoli chiarisce il rifiuto al Napoli quando militava nel Sassuolo:

 “Non ho mai detto di no al Napoli. Due anni fa la società azzurra non trovò l’accordo con il Sassuolo”.

Archivi