Calciomercato Napoli

Napoli, Gattuso ritrova koulibaly. Ma in estate tutto può cambiare. I dettagli

Gattuso potrà schierare koulibaly nella sfida tra il suo Napoli e il Lecce. Il futuro del difensore senegalese però è ancora incerto.

Il Napoli vuole la quarta vittoria consecutiva, dopo Lazio, Juventus e Samp arriva il Lecce al San Paolo.

Gennaro Gattuso ritrova Koulibaly e gli altri “galacticos” che per molto tempo sono stati indisponibili: Mertens, Maksimovic e lo stesso Koulibaly su tutti.

GATTUSO RITROVA KOULIBALY

Il Lecce non è un avversario agevole, sia chiaro, però gli azzurri hanno ogni tipo di possibilità tecnica per infilare il quarto successo consecutivo e presentarsi ancora più convinti alla prima semifinale di Coppa Italia con l’Inter. E soprattutto allo scontro diretto per l’Europa League con il Cagliari.

Domenica potrebbe essere il momento dei grandi ritorni dal 1’ minuto. Del tipo: Maksimovic, già in panchina dalla notte con la Juve, e soprattutto Koulibaly.  L’obiettivo primario di Gennaro Gattuso è quello di schierare koulibaly mercoledì in coppa a San Siro.

Kalidou potrebbe rientrare già domenica. Gattuso ci pensa, studia, e tra l’altro ieri Manolas era ancora in Grecia, in permesso, per la nascita di sua figlia.

KOULIBALY E IL NAPOLI POTREBBERO DIRSI ADDIO

Secondo quanto riporta calciomercato.com, il futuro di Koulibaly resta ancora incerto: “La potenziale coppia dei sogni con Manolas sta per essere ricomposta, ma le grandi manovre iniziate col mercato di gennaio possono disegnare scenari completamente diversi. Dal Verona è stato già acquistato con 6 mesi di anticipo Amir Rrahmani e sempre nel club giallobù intriga tantissimo il profilo di Marash Kumbulla, centrale classe 2000 letteralmente esploso nella linea a 3 di Ivan Juric.

L’accordo tra le società è stato già definito, ma il calciatore italo-albanese ha preso tempo e attende il finale di stagione per valutare anche le proposte dell’Inter e di alcune squadre inglesi.

Mosse che lasciano presagire un cambio di sistema difensivo anche in casa Napoli a partire dalla prossima stagione e qualche movimento in uscita.

Il nome di Koulibaly, dopo i tanti corteggiamenti andati a vuoto negli anni passati da parte di importanti club stranieri, figura regolarmente nella lista dei possibili esuberi.

Dopo 6 anni assieme, può essere arrivata l’ora di dirsi addio; prima però c’è da riprendersi un posto da protagonista in una piazza che lo ha reso grande e che non vorrebbe certo salutarlo col ricordo della sua versione più sbiadita“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.