Calcio Napoli

Ounas impara il Napoletano

Il primo acquisto del Napoli si è subito fatto notare a Dimaro per la grande voglia di entrare a pieno titolo nel gruppo: il francese è una scoperta. Ounas Impara il Napoletano, lavoro extra e dieta speciale.

di Fabio Mandarini CdS

Il francese del Napoli è una scoperta

Monsieur Adam Ounas, primo acquisto del Napoli e per il momento unico volto nuovo di zecca del ritiro di Dimaro, ha già tirato fuori una dote fondamentale per vivere nel gruppo tinto d’azzurro: l’umiltà.

Il francese del Napoli è una scoperta. Quasi tutti: perché Adam, mai domo, continua a lavorare da solo sulla tecnica. Niente male per uno che i compagni di squadra dipingono già come un piede raffinato.

 

 

Ounas impara il Napoletano

Lezioni di calcio e non solo: perché in albergo, tra una seduta e l’altra, un professore d’italiano lo indirizza, lo erudisce e lo interroga. Sotto lo sguardo divertito dei compagni: “Lezioni di lingua napoletana parte prima”, ha postato ieri sugli immancabili social, l’immancabile Ghoulam.

La full immersion linguistica è  un segnale assolutamente importante: le recenti esperienze passate confermano quanto importante sia calarsi completamente nella nuova realtà. Le tradizioni alimentari, beh, sono invece un fatto del tutto personale: Ounas è musulmano e ha chiesto, e ottenuto, di poter seguire una dieta speciale che il dottor Canonico, lo specialista del ramo dello staff azzurro, sta studiando nei minimi particolari.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.