Rassegna Stampa

Osimhen vuole sfidare Vardy, ha fissato un obiettivo. Dipende tutto da Spalletti

Il giocatore nigeriano è carico per la sfida di Europa League

Victor Osimhen carico per la sfida di Europa League tra Leicester e Napoli, il nigeriano vuole giocare titolare nonostante i crampi con la Juve. Il tecnico del Napoli sta valutando la formazione migliore da schierare gioverdì sera alle 21 in Europa League, tenendo conto anche del tour de force a cui sono stati sottoposti i giocatori. Osimhen, come altri, è stato impiegato anche in Nazionale e questo significa giocare ogni tre giorni. Anche per questo il nigeriano ha terminato la sfida con la Juventus in preda ai crampi.

Osimhen in dubbio col Leciester

La presenza da titolare di Osimhen con il Leicester non è scontata, anche perché c’è Petagna in panchina che scalpita. Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport: “È su di giri, ovviamente, Victor Osimhen. Dopo aver partecipato al successo contro la Juventus, il nazionale nigeriano vorrà essere protagonista anche in Europa. Le sue condizioni fisiche, comunque, verranno valutate in questo giorno di vigilia e anche domani mattina, prima di prendere la decisione definitiva. Il ragazzo vuole giocare, inutile sottolinearlo. Ma sabato sera è stato sostituito nei minuti finali della sfida coi bianconeri, condizionato dai crampi. In questo inizio di stagione, l’attaccante è ancora a quota zero nella casella gol segnati e vorrebbe sbloccarsi proprio domani sera contro il Leicester, motivato com’è dalla sfida con Vardy“.

Dovrà essere Spalletti a decidere se mandare Osimhen in campo dal primo minuto, oppure affidarsi ad un altro attaccante per una sfida già decisiva col Leicester.

Leggi anche: 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.