Rassegna Stampa

Insigne capitano vero, ecco cosa sta facendo l’attaccante

Il giocatore azzurro difficilmente giocherà in Europa League

Lorenzo Insigne resta al fianco della squadra in vista della sfida di Europa League tra Leicester e Napoli. L’attaccante è infortunato. Sembra praticamente impossibile recuperare Insigne che al massimo potrà andare in panchina. Nonostante tutto il calciatore vuole restare vicino alla squadra. Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport: “Non vuole arrendersi, Lorenzo Insigne. E nemmeno Luciano Spalletti. Il capitano vuole esserci a Leicester, nonostante la contusione al ginocchio che gli procura ancora dolore. L’allenatore non ha alcuna intenzione di rinunciare al suo talento migliore“.

Insigne-Leciester

Spalletti ha già individuato il sostituto di Insigne, ma il capitano lavora per andare in panchina: “Perché l’esordio in Europa League può significare già mezza qualificazione al turno successivo, se dovesse essere vincente. E la seconda competizione continentale è sicuramente uno degli obiettivi stagionali di questo Napoli. Da due giorni, però, Insigne si allena soltanto in palestra, una misura precauzionale per evitargli il lavoro sul campo e, dunque, i contrasti nell’applicazione degli schemi. Stamattina, – scrive Gazzetta  – si aggregherà ai compagni e proverà a forzare per capire a che punto è lo stato dell’arte. In ogni modo, Spalletti è orientato a inserirlo nell’elenco dei convocati per questa trasferta in Inghilterra che comincerà oggi pomeriggio, col trasferimento a Leicester“.

Leggi anche:

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.