ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Napoli milionario: la rosa azzurra ha vinto pochi trofei ma scalato la classifica finanziaria.

Il Cies, osservatorio sul calcio: la rosa azzurra è seconda solo alla Juve. Insigne vale 105milioni. La società ha vinto pochi trofei ma scalato la classifica finanziaria.

Di Donato Martucci

Rosa non all’altezza e incompleta per competere ad alti livelli. Un giudizio che ormai sembra diventato un refrain, soprattutto quando il Napoli mostra qualche scricchiolio. Ma a guardare bene dati e cifre, non è così.  Uno studio statistico rivela che la squadra partenopea ha un parco giocatori di assoluto valore, da big d’Europa. Il Napoli infatti, si piazza tra le migliori 20 squadre, precisamente all’undicesimo posto.

Il Cies, osservatorio sul calcio

A rivelare questa speciale classifica è uno studio del Cies, l’osservatorio del calcio che ha sede a Neuchatel, in Svizzera, e che ha analizzato le rose dei principali cinque campionati europei: Inghilterra, Italia, Francia, Spagna e Germania. I valori di trasferimento sono stimati sulla base di un algoritmo sviluppato dal team di ricerca del Cies.

Napoli milionario: La rosa azzurra è seconda solo alla Juve

La squadra partenopea si piazza subito dopo la Juventus che è decima e ha un patrimonio di calciatori stimato in 743 milioni di euro. Il calciatore più costoso, manco a dirlo, e Paulo Dybala: 166 milioni di euro. Un grande traguardo per la società di De Laurentiis se si pensa che è nata solo 13 anni fa e che si basa, per lo sviluppo e la sopravvivenza, sull’autofinanziamento.

Pochi trofei ma scalato la classifica finanziaria.

Un modello virtuoso che ha portato la squadra partenopea a conquistare sì pochi trofei ma a scalare la vetta del calcio europeo, con un bilancio sempre in linea con il fair play finanziario. Per l’ottavo anno consecutivo gli azzurri partecipano alle coppe europee e quindi riescono a misurarsi con squadre top. Merito della gestione societaria, ma anche degli allenatori che negli anni si sono succeduti sulla panchina azzurra. L’ultimo è Sarri.

Insigne vale 105milioni

Nella classifica stilata dal Cies, Lorenzo Insigne è il calciatore che vale potenzialmente di più: 105 milioni, la Roma che è solo (15esima) con un valore stimato di 595 milioni e con Nainggolan tra i più costosi(75). Milan e Inter sono ancora più sotto. I rossoneri (457 milioni), con Donnarumma che vale 59 milioni, mentre i nerazzurri 445 con Icardi che ha un valore potenziale di 96 milioni di euro.

Archivi