TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli, De Laurentiis: “Ho comprato io la maglia di Mertens!”

de laurentiis maglia mertens

Aurelio De Laurentiis compra la maglia di  Mertens per 15000 mila euro. L’asta benefica della fondazione Cannavaro-Ferrara ha raccolto oltre 100mila euro.

NAPOLI.  La fondazione Cannavaro Ferrara ha fatto le cose in grande per aiutare Napoli durante l’emergenza Coronavirus. Le maglie dei campioni azzurri hanno racconto grosse somme.
Aurelio De Laurentriis ha comprato la maglia di Mertens per 15000 euro.
La maglia è quella che l’attaccante belga indossava nell’ultima partita di Champions League giocata, gli ottavi di finale contro il Barcellona.

Quando  il belga ha superato Marek Hamsik in vetta alla classifica assoluta di bomber del Napoli. .

L’asta  della la fondazione Cannavaro Ferrara si è chiusa definitivamente oggi e ha visto anche aggiudicare una maglia autografata messa all’asta da Ciro Immobile, venduta a 4.100 euro, una di Lorenzo Insigne, aggiudicata a 2.400 euro, e una di Lavezzi, che ha raggiunto 2.500 euro ed è stata comprata da Dybala. In totale l’asta ha raccolto la somma di 100.300 euro.

De Laurentiis: “La maglia di Mertens l’ho comprata io”

Aurelio De Laurentiis annuncia su Twitter di aver comprato la maglia di Mertens: “Felice di essermi aggiudicato, a nome del Napoli, la maglia di Dries di Napoli-Barcellona, nell’asta benefica ‘je sto vicino a te’ organizzata dalla Fondazione Cannavaro Ferrara.

Maglia importante che resterà in casa Napoli e un contributo per chi ha bisogno in un momento difficile”.

La maglia di Mertens è quella che ha raggiunto la quotazione più alta, dopo quella di Diego Maradona messa all’asta da Ciro Ferrara che l’aveva avuta dall’asso dopo Italia-Argentina del 10 giugno 1987, la prima gara di Ferrara in nazionale.

La maglia di Maradona è stata venduta a 55mila euro ad Andrea Cattoli, procuratore di Giovinco. Cattoli ha battuto Alessandro Florenzi e Paulo Dybala.

Archivi