ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

NA passione: la più grande collezione delle maglie del Napoli: la gialla di Maradona

maglia gialla maradona collezione 1984/85
Ultimo aggiornamento:

NA passione è la rubrica che svela in esclusiva la raccolta delle migliori maglie indossate del calcio Napoli: ecco la maglia gialla di Maradona.

Il primo anno di Maradona a Napoli, la prima volta in cui il Napoli ha fatto indossare una maglia di colore giallo nella sua storia, mentre la seconda volta l’ha indossata contro l’Inter ma a manica lunga . Più unica di così non si può. La maglia gialla da collezione di Maradona è stata per tanto tempo un mito, quasi una leggenda nel mondo del collezionismo. In passato c’era stato qualche accenno su questo tipo di maglia da collezione del Napoli, ma il collezionista Francesco Cammarota ha deciso di svelarla e di farla raccontare interamente per la prima volta da NA passione: la più grande collezione delle maglie del Napoli. La maglia risale al primo anno di Maradona al Napoli stagione 1984/85, quella che ha accolto per la prima volta Diego in quello che sarebbe diventato il tempio del San Paolo.

Maradona maglia gialla da collezione: ecco i dettagli tecnici

Indossata una sola volta ma casacca match worn gialla di Diego Armando Maradona ha molteplici fattori che la rendono unica. Partendo dalle caratteristiche tecniche la maglia gialla da collezione di Maradona della stagione 1984/85 prodotta dalla Linea Time è realizzata in lanetta, presenta uno scollo a V e giromanica con righini bianco-azzurro. Lo sponsor commerciale è Cirio cucito in trama cotone azzurro. Il numero è in pelle nera cucito a zigzag.

Questo pezzo incredibile football memorabilia appartiene a Francesco Cammarota, uno dei più grandi ed autorevoli collezionisti del Napoli. Sulla maglia è presente anche l’autografo di Diego Armando Maradona, fatto apporre personalmente da Cammarota proprio durante un incontro con l’ex Pibe de Oro. Un incontro unico ed emozionante con D10S che avvenne in occasione dell’esposizione al San Carlo di Napoli della maglie del collezionista durante lo spettacolo d Siani, 3 volte su 10.

Publicado por NA passione: la più grande collezione delle maglie del Napoli em Domingo, 26 de abril de 2020

Il mito della maglia gialla

Parlare di pezzo da collezione introvabile è dir poco quando si parla di questa maglia. Basti pensare che la maglia gialla Diego Armando Maradona l’ha utilizzata una sola volta, in occasione della sfida Lazio-Napoli (1-1) del 14/10/1984. Ma le unicità della maglia indossata da Maradona non finiscono qui, perché quella di Cammarota presente un altro tratto unico, ovvero l’assenza del simbolo del Napoli.

La casacca che fu scambiata da Joao Batista con Maradona è infatti prima del logo sociale del Napoli, questo perché il numero 10 dei partenopei quando rientrò in campo per il secondo tempo indossava una maglia senza stemma societario, che è rimasta un unico pezzo nella storia del club. Proprio per questa grande unicità non è possibile dare un valore minimo alla maglia.

Lazio-Napoli 1984

La maglia gialla di Maradona è stata indossata in occasione di un Lazio-Napoli in cui proprio il nuovo numero dieci partenopeo, quello che avrebbe portato due scudetti ed una Coppa Uefa, mise a segno la rete degli azzurri, mentre per la Lazio segnò D’Amico.

Ecco le formazioni:

Lazio: Orsi, Storgato (78′ Torrisi), Filisetti, Vianello, Batista, Podavini, D’Amico, Fonte (56′ Calisti), Giordano, Laudrup, Manfredonia.

Napoli: Castellini (47′ Di Fusco), Bruscolotti, Boldini, Celestini, Ferrario, De Vecchi, Vertoni, Bagni, Caffarelli, Maradona, Dal Fiume.

di Fabio Mencocco e Luca Coronella

Archivi