ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Mertens rinnova col Napoli. Milik e Callejon le situazioni più complicate, un dato impressionante per Lozano

milik e callejon rinnovo

Il rinnovo di Dries Mertens è una delle ultime notizie di mercato del Napoli, che deve risolvere ancora i prolungamenti di Arkadiusz Milik e Josè Callejon.

Milik e Callejon sono due situazioni molto complicate in casa Napoli. Hanno problemi diversi e contratti diversi. Il contratto dello spagnolo scade a fine stagione, quello di Milik nel 2021. Per il polacco è in ballo un rinnovo che non decolla, per Callejon la trattativa si è praticamente interrotto da mesi.

Su Callejon c’è l’interesse del Valencia ma privarsi di un calciatore di quel calibro è sempre complicato. “Sotto il profilo della continuità, dello spessore atletico e della sagacia tattica è un giocatore eccezionale: una rarità che tutti i tecnici hanno sempre considerato fondamentale. E tra l’altra da quando è azzurra la sua vita non ha mai saltato una partita per un problema fisico. Mai: neanche il raffreddore“. Una sorta di macchina che assicura quantità ed equilibrio.

Cambi in attacco: Milik e Callejon verso l’addio

Il Napoli della prossima stagione continuerà la rivoluzione avviata già a gennaio con gli arrivi di Demme, Lobotka e Politano. A questi si aggiungono quelli acquistati e lasciati nelle rispettive squadre come Petagna e Rrahmani. Il reparto d’attacco sembra quello maggiormente indiziato ad essere rivoluzionato. Milik e Callejon potrebbero lasciare, anche perché il polacco chiede più soldi e non vuole inserire una clausola rescissoria da 100 milioni di euro. Una valutazione bisognerà farla anche su Lozano: il calciatore più pagato nella storia del Napoli, diventato il grande equivoco azzurro. Con Gattusso ha giocato solo 61 minuti, ovvero 820 mila euro al minuto sottolinea Corriere dello Sport. E’ costato molto meno, invece, Younes che a gennaio ha rifiutato diverse offerte. Il suo futuro è già scritto ed a giugno si cercherà di piazzarlo, magari in Germania. Anche Llorente è pronto a dire addio al club partenopeo a fine stagione.

Archivi