ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Napoli: Maksimovic pronto al rinnovo, incontro con Zielinski

zielinski maksimovic rinnovo contratto napoli

Rinnovi di contratto in casa Napoli con Nikola Maksimovic e Piotr Zielinski che cercano l’intesa con il club partenopeo per prolungare l’accordo.

Nikola Maksimovic è pronto a dire “si” al Napoli, più difficile il rinnovo do Piotr Zielinski. Anche per il polacco, però, qualcosa bolle in pentola tanto che si parla di un ulteriore incontro la prossima settimana. Gazzetta dello Sport scrive anche di un possibile “incontro tra il presidente ed il giocatore per trovare l’accordo” un po’ com’è accaduto per Dries Mertens, pronto a legarsi al Napoli fino al 2022 dopo il confronto con il patron della SSCN. Fino ad ora a bloccare il rinnovo del centrocampista polacco è stata la clausola rescissoria da 100 milioni di che il club partenopeo vuole inserire. Mentre sull’ingaggio il Napoli gli ha offerto 2,5 milioni di euro a stagione fino al 2024. I procuratori di Zielinski chiedono una clausola al massimo a 60 milioni, ma secondo Gazzetta l’accordo si potrebbe trovare ad 80.

Maksimovic le cifre del rinnovo

E’ in discesa il rinnovo di contratto con Maksimovic. Secondo GdS il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli ha “la disponibilità di Nikola Maksimovic a prolungare. Il difensore guadagna 1,2 milioni a stagione e gli è stato proposto un adeguamento economico fino a 2,5 milioni, ovvero poco più del doppio. Un’offerta che ha convinto il giocatore serbo a continuare la sua avventura napoletana“. All’interno del nuovo contratto sarà inserita anche una clausola rescissoria da 50 milioni di euro. Se il Napoli dovesse riuscire a chiudere entrambi gli accordi comincerebbe a poggiare le basi per ricostruire dalla prossima stagione, ripartendo da calciatori che stanno assicurando rendimento ed attaccamento alla maglia. Zielinski e Maksimovic sono due punti fermi del Napoli di Gattuso che ha dovuto fronteggiare sia l’emergenza a centrocampo che quella difensiva. Tutt’ora deve fare a meno del suo miglior difensore: Kalidou Koulibaly, ma la coppia Manolas-Maksimovic non sta sfigurando.

Archivi