ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

De Laurentiis-Mertens dalla Cina all’accordo per il rinnovo del contratto

inter su mertens

Accordo trovato per il rinnovo di Dries Mertens con il Napoli. Segnali positivi dall’incontro tra Aurelio De Laurentiis e l’attaccante della SSCN.

Centoventuno motivi per tenersi stretto un bomber come Dries Mertens. Aurelio De Laurentiis è pronto a twittare per annunciare il rinnovo dell’attaccante belga. L’incontro andato in scena all’Hotel Vesuvio fa rasserenare gli animi tra società e calciatore. Torna il sereno dopo un periodo di tempesta cominciato ad ottobre scorso, quando il presidente della SSCN non aveva di certo utilizzato parole leggere commentando il rinnovo di Mertens e Callejon.

Sono pronto a fare uno sforzo importante per trattenere Dries e Josè” aveva detto il presidente che poi aveva aggiunto:Se poi qualcuno vuole andare a fare le marchette in Cina, perché strapagato, per vivere due o tre anni di merda, è un suo problema. Da lì in poi c’è stato tutto un lavoro per ricucire i rapporti, in cui le parti si sono allontanate moltissimo.

Mertens vuole Napoli

Per riuscire ad avvicinare De Laurentiis a Mertens, c’è stato bisogno di tanto lavoro ma anche della voglia del belga di restare in maglia azzurra. Oramai l’attaccante ritiene Napoli come una sua seconda casa, tanto da essersi immedesimato a pieno nella cultura partenopea. A fare la differenza sono stati anche i gol decisivi messi a segno da Mertens (l’ultimo col Barcellona ndr) che ha dato, semmai dovesse servire, l’ulteriore conferma delle potenzialità del calciatore.

Il belga, infatti, nonostante i tanti gol e assist messi a segno sembra sempre un calciatore che deve dimostrare qualcosa in più. Come se quanto fatto fino ad ora non basti per portarlo nell’olimpo dei grandissimi. Anche con il Torino il suo ingresso è stato decisivo, dato che dal suo piede è partito l’assist magico che messo Di Lorenzo davanti alla porta. Ora Mertens è pronto a restare a Napoli, a continuare quell’amore sbocciato nel 2013.

Archivi