Calcio Napoli

Mertens in scadenza: De Laurentiis, offerta al ribasso per l’uomo dei record

Il patron del Napoli non farà deroghe sul contenimento degli ingaggi

Dries Mertens in scadenza di contratto nel 2022, il belga vuole restare al Napoli ma l’offerta di De Laurentiis sull’ingaggio è al ribasso. Il presidente del Napoli non ha alcuna intenzione di fare deroghe sul tema ingaggi, il Napoli ha avviato un piano di contenimento che prevede l’abbassamento del tetto degli stipendi. In questo contesto nessuno escluso, che si chiamino Insigne o Mertens.

Contratto Mertens: ingaggio rivedere

Il calciatore continua a lanciare segnali di voler rimare al Napoli. Mertens più di una volta ha fatto capire che il suo obiettivo è di restare in azzurro. La volontà di Mertens è chiara, ma ovviamente a 34 anni anche il Napoli deve fare le sue valutazioni. Certo i cinque gol segnati nelle ultime quattro giornate, depongono a favore di Mertens.

Il Napoli sta valutando il contratto in scadenza di Mertens ed ha una sua strategia, indicata da Il Mattino:

Entro il 10 giugno De Laurentiis dovrà decidere cosa fare dell’uomo dei record con la maglia azzurra: è in quel giorno che scade l’opzione per il rinnovo per un altro anno ancora. Alla cifra fissata di 4,4 milioni di euro. Chiaro che tutto è nelle mani del club azzurro che, in tempi normali, non avrebbe esitazioni a siglare il prolungamento automatico.
Ma non sarà così: c’è tempo per comprendere il da farsi con il belga, anche perché l’ultima parola spetta in ogni caso al Napoli. Anche se in scadenza, l’opzione lo tiene blindato almeno fino il 10 giugno. Solo dal giorno dopo, nel caso, potrebbe accordarsi con altri club. Cosa a cui, lo dice Mertens ma lo dichiara ai quattro venti anche la moglie Kat, Dries non vuole minimamente pensare. Ma è chiaro che il Napoli non eserciterà mai l’opzione sic et simpliciter a quella cifra: nel caso in cui dovesse decidere di trattenere il suo bomber, De Laurentiis presenterebbe una nuova offerta di ingaggio, sicuramente più bassa rispetto all’attuale stipendio di
Mertens.

Mertens, contratto in scadenza: il Napoli pensa al rinnovo ma a cifre più basse.

Mertens-Napoli: segnali da De Laurentiis

Intanto Aurelio De Laurentii dà qualche segnale di apertura per il rinnovo di contratto di Mertens. Ovviamente bisognerà rispettare la politica degli ingaggi, ma questo potrebbe non essere un problema, vista la ferrea volontà del giocatore di restare in azzurro. L’obiettivo del Napoli è chiaro far scendere gli stipendi dagli attuali 110 milioni di euro a meno di 85 milioni per stagione. In questo contesto si valutano anche gli addii di Manolas (4,5 milioni di euro a stagione) ed il rinnovo bloccato di Insigne che vorrebbe circa 6 milioni di euro a stagione.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.