Calcio Napoli

Mertens in gol, il belga smentisce Spalletti. Il retroscena

L'attaccante sta sostituendo Victor Osimhen dopo il suo infortunio

Dries Mertens ancora in gol, anche con l’Atalanta, nonostante la sconfitta. Il Napoli e Spalletti si aggrappano al bomber belga. Una sorta di nuova rinascita per il calciatore dopo la scorsa stagione con molti bassi e pochi alti, complice quel problema alla spalla poi risolto con l’operazione chirurgica. Ed allora il nuovo Mertens, dopo un avvio stentato, in cui doveva essere trequartista o vice Osimhen si è ripreso la scena. Complice l’infortunio del nigeriano che gli ha lasciato spazio, nel ruolo da prima punta, in cui è stato catapultato da Sarri quando qualche anno fa ci un’altra emergenza in attacco. Mertens si è ripreso la scena a modo suo, a suon di gol (5) ed ha preso per mano il Napoli. Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport:

Ha smentito persino Luciano Spalletti, Dries Mertens. E naturalmente il tecnico è ben felice di essere “corretto” così da un suo giocatore. Infatti l’allenatore del Napoli dopo l’infortunio di Osimhen aveva dichiarato: «Victor è un calciatore unico, completo. Deve affinare un po’ la tecnica ma per il resto è al top. Come tecnica e scelta di posizione Dries è più bravo. Ma se c’è da fare uno scatto di 50 metri…». Ecco proprio il gol del 2-1 a inizio ripresa con l’Atalanta ha dimostrato che il belga sta così bene da reggere uno scatto da oltre 40 metri e di essere in forma da avere il tempo prima di guardare che al suo fianco a sinistra ha anche l’opzione Elmas e poi capire che Musso ha lasciato spazio sul primo palo per una conclusione perentoria, che arriva senza permettere a Demiral una rimonta nella corsa che potesse infastidirlo. Davvero un piccolo capolavoro, cui vanno aggiunti altri particolari importanti, quei dettagli che fanno la differenza.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.