Tutto Napoli

Rinnovo Mertes, messaggio a Giuntoli e De Laurentiis: Ciro ha deciso

Il rinnovo di Mertens con il Napoli appare più vicino. L’attaccante belga ha il contratto in scadenza a fine stagione.

MERTENS APRE AL RINNOVO

Dries Mertens vuole il rinnovo con il Napoli. L’attaccante belga ribattezzato “Ciro” non ha mai nascosto il suo amore per la città e la squadra. Alla soglia dei 34 anni sta dimostrando sul campo di meritare la permanenza in magli azzurra. Mertens ai microfoni di Sky Sport ha lanciato un assist a De Laurentiis e Giuntoli. Da parte di Mertens c’è voglia di rinnovo, ora la palla passa alla dirigenza del Napoli.

Secondo quanto riporta  calciomercato.com , Il club azzurro non ha chiuso le porte alla permanenza di Mertens oltre il termine della stagione, ma si prende tempo per fare tutte le valutazioni del caso: sul piatto c’è anche una politica di abbassamento del tetto degli ingaggi, per questo l’attaccante belga non potrebbe veder confermati i 5 milioni di euro attuali ma dovrebbe accontentarsi di una cifra dimezzata.

“A me piace giocare qui e speriamo, poi se non si farà, darò la mano e ringrazierò per tutti gli anni che ho giocato a Napoli. Sono onorato di essere qui e comunque prima o poi dovrà finire tutto, speriamo il più tardi possibile. Poi la squadra sta facendo bene, sono arrivati tanti bravi giocatori e prima o poi dovrò lasciare il posto. 

C’è una clausola di rinnovo a favore del Napoli, io spero che venga esercitata, poi vediamo. Ma non è questo il giorno”. ha spiegato Dries al termine del match  con l’Atalanta.  Mertens vuole il rinnovo con Napoli.  La questione rinnovo ora è nelle mani di De Laurentiis e Giuntoli.

MESSAGGIO PER IL FUTURO

Mertens,  fa passare quasi in secondo piano un’assenza pesantissima come quella di Victor Osimhen. Altra prova sontuosa del belga, a segno per la quarta partita consecutiva in Serie A con cinque gol nel parziale, per un rendimento che mai aveva avuto negli ultimi due anni: per ritrovare un cammino simile bisogna tornare a maggio 2019, allora furono cinque le gare di fila in rete per una stagione conclusa con 16 marcature personali. Il Napoli paga certamente le assenze, ma grazie a un ‘Ciro’ così quella del nigeriano paradossalmente al momento si fa sentire meno rispetto alla coppia Fabian Ruiz-Zambo Anguissa a centrocampo o a Koulibaly in difesa: come un flashback, Mertens torna a caricarsi il Napoli sulle spalle e manda anche un messaggio importante per il futuro.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.