Le Interviste

Mazzola su Mertens: ” E’ unico senza paragoni, ma lasciatemi dire una cosa…”

Mazzola su Mertens spende parole di elogio, e non mancano i paragoni con i campioni del presente e del passato.

NAPOLI. Sandro Mazzola ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Il Mattino. L’ex campione dell’Inter e della nazionale ha parlato di Dries Mertens e della corsa scudetto. Ecco quanto evidenziato.

Mazzola su Mertens: guizzo di tecnica e velocità…

Il gol con lo stop in corsa che sembrava radiocomandato e il tiro sotto la traversa sono da cineteca

Cosa scatta nella testa per provare una giocata del genere?

“Tutto avviene in una frazione di secondo mentre stai per ricevere la palla. Scorre tutto rapidamente nella tua mente: la tua posizione, quella del difensore e del portiere, la giocata da fare in automatico”.

Semplice a parole ma a riuscirci?

“Sensibilità di piede e grande tecnica, solo se hai queste due qualità innate puoi segnare un gol a quella velocità come ha fatto Mertens.  Ci riescono solo i fuoriclasse, altrimenti la palla ti scivola via e non hai neanche il tempo di calciare. E Mertens lo è”.

A Napoli lo hanno battezzato “Maramertens!

“Lasciamo stare Maradona: lui e Pelé sono fuori concorso. Il belga non può essere paragonato a nessuno, stiamo parlando di un campione perché le sue caratteristiche sono uniche. In questo momento è sul podio dei migliori dietro solo a Ronaldo e Messi che sono di un altro pianeta: lo vedo terzo davanti ad altri grandi centravanti come Suarez, Benzema, Lewandowski e Aguero”. 

Mertens può spostare gli equilibri scudetto?

“Giocatori come lui possono sempre spostare gli equilibri quando sono in condizione. Come Icardi nell’Inter, una belva che sembra restare fuori dalla partita per un quarto d’ora e poi ti azzanna. E nella Juventus dico Dybala”. 

E la lotta scudetto?

“Mi piacerebbe dire che sarà un duello esclusivo tra Napoli e Inter. Ma ovviamente la Juve c’è sempre nella lotta al titolo e sarà così anche quest’anno”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.