Primo Piano

Mazzarri, la frase sfuggita su Natan. L’addetto stampa smentisce

Le parole di Mazzarri in conferenza stampa rivelano i tempi di recupero del difensore. Ma l’addetto stampa smentisce.

Brutte notizie per il Napoli e per Walter Mazzarri. Natan, difensore brasiliano classe 2001, dovrà stare fermo parecchio tempo per infortunio. Il centrale si è procurato una lussazione acromion-claveare alla spalla destra nella sfida contro la Roma dell’ultimo turno di campionato.

In conferenza stampa alla vigilia della gara col Monza, il tecnico degli azzurri Mazzarri si è lasciato sfuggire una frase sui tempi di recupero: “Un mese e mezzo”, ha detto l’allenatore, salvo poi essere smentito dall’addetto stampa del club partenopeo: “I tempi di recupero non sono stati comunicati”.

L’impressione è che Natan dovrà restare fermo non meno di 6-8 settimane. Un brutto colpo per il Napoli, che perde un difensore affidabile in un momento in cui la rosa è già ridotta ai minimi termini dagli infortuni. Contro il Monza, ad esempio, sono diversi gli indisponibili.

La speranza in casa azzurra è che Natan possa rientrare per metà febbraio, anche se la prudenza in questi casi è d’obbligo. Mazzarri dovrà fare di necessità virtù e adattare altri giocatori nel ruolo di centrale difensivo. Un reparto, quello arretrato, da reinventare nelle prossime settimane.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.