Rassegna Stampa

Lobotka: i tempi di recupero, altro problema per Spalletti

Il centrocampista è uscito per infortunio con l'Atalanta

Il Napoli perde per infortunio anche Stanislav Lobotka, il centrocampista ha subito un trauma contusivo durante la gara con l’Atalanta. Il bollettino ufficiale del Napoli fa sapere che Lobotka ha già avviato le terapie per risolvere il problema fisico. Il giocatore slovacco si deve fermare e sicuramente non ci sarà per le prossime gara. Lobotka salta sicuramente la sfida col Leicester, gara in cui il Napoli sarà in totale emergenza in mediana. Sicuramente salterà anche la gara con l’Empoli.

Quando torna Lobotka?

Per l’infortunio di Lobotka ci sono tempi di recupero non troppo lunghi, ma la situazione indisponibili al Napoli è molto delicata e questo amplifica il problema. Normalmente Lobotka dovrebbe riposare per almeno 20 giorni, questo significherebbe tornare nel 2022, dopo la sosta del campionato. Al momento si parla di due settimane di stop per Lobotka, ma le sue condizioni saranno valutate giorno dopo giorno. Ovviamente con il rientro di Anguissa e Fabian Ruiz si potrà dare maggiore serenità di recupero a Lobotka. In ogni caso qualora il centrocampista slovacco dovesse stare meglio, verrà reintegrato anticipatamente nella rosa. Lo staff medico del Napoli è a lavoro, un lavoro straordinario di questi tempi, dato che gli infortuni muscolare in casa azzurra continuano a fioccare.  Un problema che è stato oggetto di scontro anche tra Cruciani e Auriemma a Tiki Taka.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.