Calcio NapoliTutto Napoli

Spalletti carica il Napoli, discorso da brividi alla squadra: Il retroscena

Luciano Spalletti carica il Napoli in vista della sfida contro il Leicester. Il tecnico ha parlato alla squadra «Ho avuto la conferma che siamo forti».

Il Napoli ha ripreso gli allenamenti in vista della sfida contro il Leicester in Europa League. Luciano Spalletti, come riferisce l’edizione odierna del quotidiano il Mattino, ha tenuto al squadra a rapporto. Il tecnico di Certaldo ha parlato al gruppo azzurro, caricandoli in vista delle prossime sfide.

Spalletti si scatena e rilancia i suoi complimenti alla squadra, nel chiuso del quartier generale di Castel Volturno. Li vuole tutti, anche Insigne, Fabian e Anguissa che sono qui solo per fare ancora lavoro personalizzato. Riavvolge il nastro. Riprende da dove aveva terminato il discorso alla squadra nel ventre del Maradona.

Contro l’Atalanta siete stati bravissimi, non ho nulla da rimproverarvi. Conosco il vostro valore, non avevo certo bisogno di questa prestazione per capire quanto siete forti”, la sintesi del discorso che Spalletti ha voluto fare alla squadra.

Ne ha avvertito il bisogno. Anche perché saranno sempre loro, tra due giorni, ad andare all’assalto degli ottavi di finale di Europa League. Perché nessuno degli indisponibili lascerà i box dell’infermeria in queste ore.

Spalletti dà la carica, insomma. D’altronde, non è uno che ama parlare tanto, è molto più eloquente al cospetto dei giornalisti che dei calciatori. Ma ieri mattina, alla ripresa degli allenamenti dopo la domenica in relax, ha preso il gruppo in pugno. Si è messo nel mezzo. E ha parlato. E ha ribadito i complimenti. A tutti. Perché ci sono sconfitte e sconfitte e quella con l’Atalanta non va considerata come tale”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.