napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Lavezzi: «Con Ancelotti si vince, è l’allenatore giusto. La città ha fame»

Con Ancelotti si vince. Arriva l’augurio di Lavezzi alla gazzetta. Il Pocho parla del suo rapporto con Carlo Ancelotti al PSG e ribadisce l’amore per Napoli e i napoletani.

NAPOLI. C’ era Carlo Ancelotti sulla panchina del Paris Saint­ Germain quando il club francese pagò, scrive la Gazzetta, nell’estate del 2012, la clausola di circa 28 milioni per strappare Ezequiel Lavezzi al Napoli.

Lavezzi, che per via del profondo rispetto che nutre per Napoli, per il Napoli e per i tifosi azzurri, dei quali è e resta un idolo incontrastato, non parla praticamente mai della sua unica squadra italiana.

L’AUGURIO DI LAVEZZI

Per Ancelotti, però, Ezequiel ha deciso di fare un eccezione, Lavezzi stavolta parla forte e chiaro e lo fa con riconoscenza e gratitudine nei confronti di Carletto: «Innanzitutto, debbo fare il mio sentito in bocca al lupo ad Ancelotti per questa sua avventura a Napoli, che per me rappresenta sempre un posto speciale. Con un allenatore come lui è normale che adesso le aspettative dei tifosi saranno molto alte perché si tratta di un tecnico che è stato alla guida di grandissime squadre e che ha fatto sempre bene».

CON ACELOTTI SI VINCE

Lavezzi conosce benissimo la piazza di Napoli, ha regalato al popolo azzurro una Coppa Italia e quindi sa perfettamente che Ancelotti dovrà assecondare con i risultati l’amore di una intera città: «Lui è adatto per questo Napoli che nel corso degli anni è sempre migliorato diventando una realtà consolidata in Italia ed in Europa. Con Ancelotti si corre ma si vince». È esattamente quello che a Napoli si augurano tutti.

FOTO: Vidal a Capodichino?. L’immagine diventa virale

CONSIGLIATI PER TE