Calcio Napoli

La top11 degli svincolati di lusso. Il Napoli potrebbe fare un colpo a costo zero

Il calciomercato è agli sgoccioli, ecco gli 11 svincolati che potrebbero fare gola ai club di serie A.

Calciomercato: La top11 degli svincolati di lusso. Molti club stanno uscendo a pezzi dalla sessione estiva del mercato. Distrutti fra l’impossibilità di alzare gli stipendi e la mancanza di fondi per competere a livello europeo. In questo scenario tutt’altro che roseo, a due settimane dalla chiusura dei battenti, l’ultima soluzione è il colpo a costo zero.

La top11 degli svincolati di lusso

I calciatori avanti con gli anni, senza contratto, hanno tanta voglia di riscatto da mettere sul campo, e in questo mare magnum di svincolati, in cui ha pescato anche il Napoli firmando Juan Jesus, ecco la top11 di eurosport.it.  Una formazione ragazzi che potrebbero ancora essere utili, magari anche al Napoli.

Sergio Romero

L'Atletico fa sul serio per Vlahovic, la Juve chiude per Locatelli
Le ultime su Sergio Romero parlano di un giocatore molto vicino al Granada, ma nessuno ha ancora firmato niente. Il classe 1987 ha trascorso gli ultimi 5 anni al Manchester United, ha una doppia esperienza italiana legata alla Sampdoria ed è stato vice-campione del Mondo nel 2014. I vantaggi sono il costo irrisorio e le quasi 100 presenze con la Nazionale Argentina; lo svantaggio è non gioca da tre anni.

Jérôme Boateng

Coppa del Mondo per club, Champions League, Supercoppa Europea, Mondiale, Triplete: Jérôme Boateng è un difensore che non ha bisogno di tante presentazioni, ma vederlo svincolato fa riflettere. In parte potrebbe essere colpa dell’indagine per violenze fisiche ai danni dell’ex fidanzata Kasia Lenhardt, ed in parte per la poca disponibilità economica di molti club. Prenderlo a 0 potrebbe svoltare un’intera stagione oltre al rendimento del singolo reparto, ma il problema sta nel superare le due montagne scritte sopra.
Bayern-Augsburg 5-2: le lacrime di Boateng, il record di Lewandowski

Bayern-Augsburg 5-2: le lacrime di Boateng, il record di Lewandowski

Nikola Maksimović

Affogare in un bicchier d’acqua sarebbe abbastanza delittuoso per Nikola Maksimović. Il giocatore serbo sta attraverso quel periodo della carriera conosciuto anche come “prime” atletico (30 anni), ma al 17 agosto naviga senza squadra. In queste occasioni, la paura di perdere un anno riesce a vincere il braccio di ferro con i soldi, per cui la società più audace potrebbe chiudere un gran colpo.

David Luiz

Le ultime notizie parlano di un David Luiz che si è proposto a molte squadre (Real Madrid compreso) pur di trovare un contratto. La sensazione di tutti gli esperti di mercato è che possa tornare in Brasile, in un campionato più consono alle sue caratteristiche, ma se qualche club europeo fosse interessato, l’ex Chelsea accetterebbe al volo. Logico, a 34 anni vi arriva così com’è, con i suoi pregi ed i suoi tanti difetti.
https://i.eurosport.com/2021/05/18/3135045.jpg

Matteo Ricci

Lo scorso anno, in maglia Spezia, ha illuminato il centrocampo a forza di key-passes e una buona alternanza gioco corto-gioco lungo. Il fisico (174cm) non è dalla sua parte, ma il costo è ridicolo e il 19 marzo 2021 è stato anche convocato in Nazionale. Fa veramente strano vederlo senza squadra: Matteo Ricci merita di stare in Serie A!

Marco Parolo

Dopo 7 anni di Lazio costellati da tre coppe nazionali (2 Supercoppe e 1 Coppa Italia), Marco Parolo è diventato un free agent. Il nativo di Gallarate ha perso il passo rispetto a quello distruttivo (per gli avversari) che Antonio Conte portò ad Euro 2016, ma con un minutaggio contigentato riuscirebbe ancora ad alzare la voce. Esperienza, intelligenza tattica, qualche gol e un prezzo veramente stracciato.
https://i.eurosport.com/2020/06/30/2841822.jpg

Jack Wilshere

Dieci anni fa eravamo tutti sul suo carro, oggi (forse) non c’è più nemmeno lui. Jack Wilshere era uno dei ragazzi più promettenti della sua generazione – quella dei primi ’90 -, ma gli infortuni e una condizione fisica mai davvero convincente lo hanno obbligato a vivere continuamente in salita. L’anno scorso è riuscito a strappare un contratto al Bournemouth, ma quest’anno è di nuovo senza squadra. Qualcuno è disposto a scommettere su di lui?

Aleix Vidal

Ad Aleix Vidal è bastata una’annata a tutto gas in quel di Siviglia per far rizzare le orecchie a mezza Europa. Nella magica stagione 2014-2015, il terzino di Valls è finito nella “Squadra della stagione della UEFA Europa League”, attirando su di sé l’occhio indiscreto del Barcellona. Dopo il boom targato Emery erano in molti ad aspettarsi la consacrazione, ma dopo tre anni in Blaugrana la discesa agli inferi è stata molto più veloce del previsto. Ad oggi, prima che un contratto, sembra che gli serva un po’ di fiducia.

Franck Ribéry

Che dire di Franck Ribéry? Insieme ad un nuovo contratto gli servirebbe trovare una squadra capace di dosarne il minutaggio. A Firenze si è dannato l’anima per il gruppo, caricandosi tutta la fase offensiva sulle spalle, ma l’impressione è che dopo l’ora di gioco avesse sempre pochissima benzina. Chi avrà il coraggio di tesserarlo, dovrà centellinarlo.
https://i.eurosport.com/2021/06/01/3144295.jpg

Sebastian Giovinco

Puro fantamercato. Una vera e propria ultima stagione solo per capire in quale orbita riesce ancora a gravitare.
Hakimi-PSG: ora è ufficiale! Venezia, pazza idea Giovinco

 

Mario Mandžukić

Gli ultimi 6 mesi milanesi, a dirla tutta, ci hanno restituito un giocatore più di là che di qua. Le sensazioni intorno al suo fisico sono pessime, però, proprio come Ribéry, un impiego part-time (ma che lo sia davvero) potrebbe ancora trovarlo. Se parliamo di minutaggio relazionato all’usura, ci sono i crismi per firmare; al contrario, tenetevi i soldi in tasca.
Altri nomi degni di nota: Wilfried Bony, Nicolas Viola, Yannick Bolasie, Carlos Tevez, Mauro Zárate, Nicolas Nkoulou, Shkodran Mustafi, Daniel Sturridge, Leo Baptistão.
LEGGI ANCHE

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.