napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Kiyine – Napoli è fatta, i dettagli e le cifre dell’ operazione

Kiyine – Napoli è fatta, i dettagli e le cifre dell’ operazione.Al chievo pronti 4 mln, ma si trasferirà in azzurro solo in estate.

Kiyine – Napoli è fatta, i dettagli e le cifre dell’ operazione. Ai gialloblù andranno 4 milioni di euro, ma si trasferirà in azzurro solo in estate. Resta a Verona e sarà valutato da Ancelotti in ritiro.

Il Napoli vicinissimo al talento del Chievo

Il Napoli sta per concretizzare l’acquisto di Sofian Kiyine dal Chievo: il giovane marocchino rimarrà in prestito a Verona fino a fine stagione.
Se quella di gennaio è tradizionalmente la finestra di calciomercato in cui accade meno, i club ne approfittano per battere la concorrenza in vista di quella estiva. E così sta facendo il Napoli, pronto ad assicurarsi le prestazioni di Sofian Kiyine. Secondo ‘Radio Crc’, tra gli azzurri e il Chievo è praticamente tutto fatto: manca appena un incontro decisivo per sistemare gli ultimi dettagli e far sì che Kiyine cambi maglia. L’accordo è sulla base di 4 milioni di euro con il giocatore che rimarrebbe al Chievo fino a fine stagione per poi presentarsi al ritiro estivo del Napoli.

I rapporti tra Napoli e Chievo

Del resto i rapporti tra Napoli e Chievo sono buoni dall’affare Inglese e proprio un’operazione simile a quella che portò l’attaccante a firmare per gli azzurri è destinata a ripetersi per il 21enne marocchino. Il Napoli è pronto a sborsare subito i 4 milioni dell’operazione, ma anche a lasciare il giocatore sei mesi in prestito al Chievo per poi decidere a luglio, durante il precampionato della prossima stagione, se puntare su di lui o girare il giocatore in prestito.

Il trasferimento in estate

Se confermato ufficialmente, il trasferimento di Kiyine da Verona a Napoli non si concretizzerà in ogni caso già a gennaio: il centrocampista di origini marocchine arriverà soltanto a luglio, al termine della stagione. I partenopei lo acquisteranno subito e poi lo lasceranno in prestito per altri 6 mesi al Chievo, sulla falsariga di quanto fatto un anno fa con Inglese.

Il progetto del Napoli è quello di portare Kiyine nel ritiro estivo, ed è proprio lì che il giocatore sarà valutato da Carlo Ancelotti. Assieme alla dirigenza, successivamente, il tecnico prenderà una decisione definitiva, optando per la sua permanenza in rosa oppure per una cessione in prestito.

Il passato del calciatore

A 21 anni, dunque, Kiyine si appresta a compiere il grande salto. In Campania ha già vestito la maglia della Salernitana, in prestito nello scorso campionato. In estate è tornato al Chievo e proprio a Napoli, nello 0-0 di fine novembre, si è messo in mostra entrando dalla panchina: è lì che gli azzurri sono rimasti stregati da lui. Il giovane Sofian ha affermato: “A Salerno mi sono fatto le ossa, adesso sono qui da protagonista. Mi piace giocare da mezzala e trequartista, dove mi impiega il mister io gioco”.

Le parole dell’agente di Kiyine

Nei mesi scorsi lo stesso agente di Sofian Kiyine, Luciano Malagnini, aveva rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Crc circa il futuro del suo assistito: “A lui piaceva vivere a Salerno, figuratevi a Napoli. Lui ha scherzato dicendo ‘Avvocato così verrei a vivere da lei’. Ha grande personalità, che a volte alcuni confondono con presunzione. Le società sono molto amiche. Laddove ci fosse un’eventuale asta il Napoli avrebbe un privilegio”. Ora per Kiyine la maglia azzurra è sempre più vicina.

 

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più