napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Juve, l’ intercettazione di Bonucci. Il Manager: “Lo hanno ammazzato!”

L’ intercettazione di Bonucci e il manager: “Lo hanno ammazzato!”. Da Report, le telefonate tra calciatori e dirigenti della Juventus su Bucci.

Cresce l’attesa per la puntata della nuova stagione di Report. La trasmissione aprirà il nuovo ciclo  partendo dal caso controverso legato all’ inchiesta della Procura sulla Juventus. Si continuerà ad affrontare il tema dei presunti rapporti tra ultras, ‘ndrangheta con il club e la morte di un ex ultrà, Raffaello Bucci.

L’inchiesta di Report

Cosa c’entrano alcuni dirigenti della Juventus con la morte di un ultrà, nonché loro dipendente? A provare a spiegarlo ci penserà Report, il noto programma di approfondimento di Rai Tre in un’ avvincente inchiesta dove si intrecciano i rapporti tra ultrà, ‘ndrangheta, dirigenti e calciatori. Documenti inediti svelano gli audio originali delle intercettazioni avvenute subito dopo il presunto suicidio di “Ciccio” Bucci.

“Ciccio” Bucci, chi era?

Il protagonista della vicenda è Raffaello “Ciccio” Bucci, collaboratore della Juventus morto suicida il 7 luglio 2016, il giorno dopo essere stato ascoltato, dai pm di Torino, nell’inchiesta Alto Piemonte, sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta allo Stadium. Bucci, volato giù da un cavalcavia a Fossano, secondo alcune testimonianze faceva anche parte dei servizi segreti come informatore. C’è mistero, quindi, dietro la sua improvvisa morte, per lui che era uno degli esponenti di spicco della curva bianconera, controllata dal clan Dominello, molto attivo nel bagarinaggio e legato alla ‘ndrangheta. In questo rapporto criminalità-tifo organizzato spunta fuori un possibile ruolo di alcuni dirigenti bianconeri, già approfondito da Report.

L’ intercettazione di Bonucci

Per tutti, compresa la Procura di Cuneo, che aveva archiviato l’ indagine per poi riaprirla nel dicembre scorso, si sarebbe trattato di suicidio. Nell’ anteprima, infatti, emergono nuovi dettagli dell’ inchiesta. Sui canali social, nelle anticipazioni della puntata del noto programma di Rai 3 condotto da Sigfrido Ranucci, vengono trasmesse delle intercettazioni che coinvolgono Alessandro D’angelo, Security Manager della Juventus. Il tema è proprio la morte di Bucci. Al telefono con Francesco Calvo (ex direttore commerciale bianconero), parla a soli 30 minuti dalla morte di Bucci, urlando in lacrime: “Lo ha ammazzato; era terrorizzato ieri dopo aver parlato con i pm…. non doveva aver paura”.

Successivamente D’Angelo parla dell’accaduto anche con Leonardo Bonucci: “S’è suicidato stamattina, aveva paura di qualcosa”. Il difensore, sconvolto, esclama: “Non ci credo”. Su Rai 3, il 22 ottobre andrà in onda l’inchiesta completa.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più