Sky: Potrebbe avvenire questa notte l’incontro Ancelotti – De Laurentiis. Ecco le ultime

INCONTRO ANCELOTTI DE LAURENTIIS

Previsto nelle prossime ore l’incontro tra Carlo Ancelotti ed Aurelio De Laurentiis. Gattuso in attesa, nel Calcio Napoli, l’incertezza regna sovrana.

Il Napoli vive una condizione stranissima. Gli azzurri hanno centrato la qualificazione agli ottavi di Champions League,un traguardo molto importante, anche da un punto di vista storico.

L’approdo agli ottavi di Champions è stato centrato solo tre volte, di cui una nel vecchio formato della Coppa dei Campioni. Nonostante la bella vittoria contro il Genk e il secondo posto nel girone E di Champions, è nell’aria l’addio di Ancelotti.

È il risultato di tutta una serie di equivoci maturati a cavallo tra la fine dell’ultima stagione e questo avvio negativo, e che si sono ingigantiti sul campo. La crisi ha  portato la squadra al settimo posto, ormai fuori dalla lotta scudetto e lontanissima dal quarto posto che vale la Champions League.

Gli annunci della separazione con Ancelotti e del contestuale arrivo di Gattuso potrebbero (dovrebbe?) arrivare nelle prossime ore. Insomma c’è molta attesa sul futuro del tecnico e del Calcio Napoli, l’incertezza regna sovrana.

INCONTRO ANCELOTTI – DE LAURENTIIS

Secondo quanto riporta Sky sport 24: “È previsto nelle prossime ore l’incontro tra Carlo Ancelotti ed Aurelio De Laurentiis, e non si esclude che il meeting tra i due possa esserci addirittura questa notte.

Le parti si vedranno per chiarire la posizione dell’allenatore all’interno del progetto Napoli. Il presidente De Laurentiis ha già un accordo di massima con Gennaro Gattuso, però sulla decisione finale relativa all’addio o la permanenza del tecnico di Reggiolo potranno pesare più fattori.

La certezza di una qualificazione agli ottavi di Champions League già archiviata; i quattro gol rifilati al Genk e gli attestati di stima e fedeltà da parte dei giocatori, che hanno speso belle parole per il mister nel post-partita del match europeo.

Non si esclude che la somma di questi elementi  possa far cambiare idea a De Laurentiis; se non altro, potrà orientare i contenuti del colloquio che avverrà a breve. Ancelotti, intanto, ha già ribadito in pubblico che non si dimetterà.

Qualora dovesse lasciare il Napoli, sarebbe perché esonerato dalla società. Non resta che aspettare e cercare di capire come si evolverà la situazione. Una situazione estremamente delicata e complicata.

La Champions potrebbe spostare qualche equilibrio, ma l’impressione, anche piuttosto forte, è che l’accordo con Gennaro Gattuso possa ormai aver segnato profondamente il rapporto tra De Laurentiis e Ancelotti. Ne sapremo di più dopo il faccia a faccia tra i due”.