Calcio Napoli

Il Napoli sesto in classifica, si ritrova in Europa League. Gattuso ha cancellato la crisi. I dettagli

Il Napoli è sesto in classifica, la squadra di Gennaro Gattuso sarebbe iscritta di diritto alla fase preliminare dell’Europa league.

Il Napoli si ritrova sesto in classifica senza giocare. Le gare di serie a giocate ieri, senza pubblico e in un clima surreale hanno portato la squadra di Gattuso in Europa League.

Un traguardo impensabile fino a qualche tempo fa. Gennaro Gattuso ha portato gli azzurri fuori dalla crisi nella quale erano caduti dopo l’ammutinamento.

Il Napoli oggi tornerà ad allenarsi a Caste Volturno per preparare la sfida di venerdì (ore 18,30) al Bentegodi contro il Verona e quella di martedì 18 al Camp Nou con il Barcellona.

Aspettando di sapere domani quali decisioni prenderà il consiglio Figc. Il giornalista Raffaele Auriemma sulle pagine di Tuttosport celebra il sesto posto del Napoli:

“Ritrovarsi sesto in classifica standosene (più o meno) tranquilli davanti alla tv. E’ successo ieri al Napoli, di nuovo in Europa League dopo i recuperi delle gare non giocate alla 26esima giornata.

In seguito alle sconfitte di Milan, Verona e Parma. Se la stagione si chiudesse così, la squadra di Gattuso sarebbe iscritta di diritto alla fase preliminare dell’Europa League.

Niente per cui esaltarsi troppo, però dopo 88 giorni di guida sicura e costante, è riuscito a cancellare il periodo nero determinato da Carlo Ancelotti“.

Auriemma aggiunge:  “Quando Ringhio mise piede nell’inferno che era scoppiato anche in seguito all’ammutinamento della squadra ed alle richieste di risarcimento del club, il Napoli era settimo in classifica, con 7 punti di distacco dall’Atalanta all’epoca sesta.

E dopo appena 11 giornate di campionato, questo sesto posto va considerato come un vero trionfo. Tutto frutto di una costanza di rendimento che ha portato la squadra ad avere nelle ultime 9 partite (tra campionato, coppa Italia e Champions), 7 vittorie, un pareggio (con il Barcellona) ed una sola sconfitta contro il Lecce. Questa continuità ha quasi convinto del tutto De Laurentiis che la ricostruzione della squadra potrà essere fatta secondo le indicazioni del coach calabrese“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.