Calcio NapoliCoronavirus NapoliTutto Napoli

El Mundo Deportivo: Barcellona-Napoli verso le porte chiuse. Il coronavirus fa paura agli spagnoli

Barcellona-Napoli verso le porte chiuse. La partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League potrebbe essere giocata senza pubblico.

Il Barcellona-Napoli, sfida di ritorno del prossimo turno di Champions League, potrebbe essere giocata a porte chiuse. Secondo il quotidiano “L’Esportiu” lunedì, la Generalitat de Catalunya decreterà che i tifosi non potranno accedere al Nou camp come misura preventiva per il coronavirus.
La decisione è stata presa sabato scorso dal Segretario della sanità pubblica spagnola. Lo stesso ministero ha già deciso di rinviare la Maratona di Barcellona, al 25 ottobre.

Fonti del Barcellona consultate da Mundo Deportivo hanno riferito che il club catalano è in attesa di ricevere istruzioni dalle autorità competenti. Sulla gara a porte chiuse contro il Napoli di Gattuso per ora non vi è nulla di definitivo.

La grave situazione che colpisce l’Italia, dove Covid-19 ha già causato 366 decessi in tutto il paese e il numero di infezioni supera già la barriera di 6000 colpiti, ha portato il ministero della salute spagnola ad adottare varie misure di sicurezza tra le quali c’è anche quella di far giocare Barcellona-Napoli a porte chiuse, anche se la città del sud Italia non si trova nelle aree colpite.

IL CORONAVIRUS COLPISCE ANCHE LA CHAMPIONS

Il calcio non sfugge ai tentacoli del coronavirus. La giornata di Serie A di ieri è stata caratterizzata da forti polemiche. In settimana è previsto un incontro tra le istituzioni del calcio e il governo, c’è il forte rischio che la Serie A possa essere sospesa.

Nelle competizioni UEFA, Valencia-Atalanta si giocherà a porte chiuse a Mestalla, cosi come Getafe-Inter di Europa League, e Roma-Siviglia.

Queste misure, e la situazione di allarme rosso in Italia, avrebbero portato le autorità catalane a prendere la decisione che il Barcellona-Napoli fosse giocata a porte chiuse.
Quasi 5.000 biglietti venduti ai tifosi del Napoli.

Ovviamente, la decisione sulle porte chiuse per Barcellona-Napoli, influirebbe principalmente sui tifosi, sia quelli blaugrana che quelli napoletani, il Barça aveva già venduto circa 5.000 biglietti ai tifosi provenienti da Napoli.

D’altra parte, la decisione di giocare senza pubblico Barcellona-Napoli non influirebbe sui diritti audiovisivi e di immagine.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.