Rassegna Stampa

IL MESSAGGERO – Plusvalenze Osimhen: “Può intervenire la procura di Napoli, è arrivato il momento…”

Il quotidiano 'spinge' per un intervento radicale

La questione delle plusvalenze inguaia la Juventus ma potrebbe tirare in ballo anche il Napoli per il trasferimento di Victor Osimhen. Attualmente la posizione del club bianconero è molto delicata, con Agnelli, Paratici e Nedved che sono tra gli indagati. Molto complicata la situazione poiché nelle intercettazioni della Procura di Torino si parla di un vero e proprio sistema, con 282 milioni di euro di plusvalenze sospette e 42 operazioni sotto la lente di ingrandimento.

Secondo quanto riferisce Il Messaggero anche il Napoli può rischiare qualcosa per l’affare Osimhen concluso col Lille. Ecco quanto scrive il quotidiano.

Oltre a quella di Torino, infatti, potrebbe scendere in campo la procura di Napoli per Osimhen, valutato 70 milioni di euro con 4 giocatori inseriti nell’affare con il Lille: il portiere Karnezis e i tre Primavera Manzi, Palmieri e Liguori, “quotati” una ventina di milioni. Peccato che uno non abbia mai giocato e gli altri siano tornati in Italia, a vivacchiare tra C e D. La sensazione è che sia arrivato il momento di metterci mano, per questo la Figc sta lavorando a modifiche regolamentari che non consentano ai club di sfruttare le plusvalenze.

Aurelio De Laurentiis ha sempre detto di essere tranquillo sul caso plusvalenze, convinto che la società azzurra abbia sempre lavorato nel rispetto delle normative.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.