Hysaj, parla l’agente: “Voglio portarlo via da Napoli”

L’agente di Hysaj, Mario Giuffredi parla di calciomercato e del futuro del suo assistito con la SSCN, durante l’evento Italian Sport Awards. 

Mario Giuffredi, agente di Hysaj ai microfoni di Canale 8 ha parlato dei possibili sviluppi di calciomercato che riguardano uno dei suoi assistiti: “Parlare di quanto avverrà da qui a luglio non è mai facile, ma non vorrei che Di Lorenzo (altro suo assistito ndr) e Hysaj giocassero per lo stesso club. La volontà è quella di portare Elseid via da Napoli“. Lo stesso agente, che ha la procura anche di Mario Rui, ha parlato del momento positivo che stanno vivendo i suoi assistiti: “Di Lorenzo, Mario Rui e Hysaj hanno giocato una buona gara contro la Sampdoria, il loro segreto è quello di aver fatto tanta gavetta“. Sulla condizione generale del Napoli, il procuratore ha aggiunto: “Non è da tutti avere la capacità di andare di nuovo in vantaggio dopo aver subito il pareggio“.

Hysaj via da Napoli

A giugno scorso il futuro di Hysaj sembrava già scritto. Il difensore albanese non rientrava minimamente nel progetto tecnico di Carlo Ancelotti, infatti fino a quando il tecnico è rimasto sulla panchina azzurra ha avuto pochissimo spazio. L’arrivo di Gattuso, il passaggio al 4-3-3 e l’emergenza in difesa hanno rispolverato Hysaj. L’albanese si è fatto trovare pronto, sfoderando delle ottime prestazioni. Ora la sua posizione è diversa, tanto che il Napoli sta pensando anche ad un suo rinnovo. Da questo punto di vista è molto più vicino quello di Nikola Maksimovic, mentre restano i problemi per quelli di Zieilinski e Milik. Discorso diverso per Mertens, il belga sembrava lontanissimo da Napoli solo qualche settimana fa ma la sua volontà sarebbe quella di restare in maglia azzurra. Chiuso il calciomercato ci sarà tempo per riflettere da entrambe le parti, cosa che fa riavvicinare Mertens alla maglia azzurra.

 

 

 

Archivi