Finisce il mercato del Napoli, i colpi che nessuno ha mai promesso e la “crisi di nervi” dei tifosi

Finisce il mercato del Napoli, i colpi che nessuno ha mai promesso e la “crisi di nervi” dei tifosi

Finisce il mercato del Napoli, pochi acquisti ma funzionali. Resta la “crisi di nervi” dei tifosi per i colpi che nessuno ha mai promesso.

  • Finisce il calcio mercato del Napoli
  • I Napoletani sognavano il ritorno di Cavani
  • Con l’arrivo di Ancelotti si erano fatti nomi di alcuni top player per il mercato del Napoli
  • Il calciomercato degli azzurri ha generato una serie di Fake News

FINISCE IL CALCIO MERCATO DEL NAPOLI

La novità di quest’anno è la chiusura anticipata del calciomercato. È stato deciso di smetterla di mescolare i trasferimenti alle prime partite, scrive il quotidiano il Roma, con calciatori che cominciavano il torneo con una squadra e poi si ritrovavano a proseguire il campionato con un’altra maglia.  Finisce il mercato del Napoli fonte di distrazioni per calciatori e allenatori, ma soprattutto per i tifosi.

LA CRISI DI NERVI DEI TIFOSI NAPOLETANI

I tifosi napoletani, hanno vissuto un’estate a dir poco tribolata. Per motivi non ben chiari il calciomercato è diventato una compulsiva ossessione per un presunto “colpo” in attacco che nessuno ha mai promesso e sul quale non ci sono mai stati riscontri. Tanti nomi altisonanti circolati, ma quello di Cavani ha assunto i contorni di un delirio collettivo, trasformatosi poi in psicodramma quando la data del suo presunto arrivo (il 9 agosto) non ha portato a nulla.



I TOP PLAYER

A Napoli, Con l’arrivo di Ancelotti si erano fatti i nomi di Top Player, del calibro, di Benzema, Vidal, Di Maria etc. etc. Nomi rimasti sulla carta, la gente aveva scelto Cavani. Una psicosi alimentata da un tam tam popolare incontrollabile, ma anche da un lavoro certosino sui social da parte di aspiranti professionisti dell’informazione, “insider” autoproclamati e tifosi che ritenevano di avere “fonti certe”, tanto che a nessuno è passato per la testa, almeno una volta, di usare il condizionale.  Eppure ogni giorno la stragrande maggioranza degli organi di informazione hanno spiegato la totale assenza di qualsiasi trattativa.

LE FAKE NEWS SU CAVANI

Ne è nata una cascata di fake news che si alimentavano dei legittimi sogni dei tifosi, ma che sono sembrate create ad arte per generare illusioni, trasformatesi in aspettative deluse e quindi rabbia furiosa verso la società. Infatti né Ancelotti né De Laurentiis hanno mai fatto intravedere la possibilità di un grande colpo, tra l’altro annunciato (con tanto di date e dettagli) esclusivamente sui social. Le polemiche innescate da De Laurentiis con, ad esempio, l’ormai noto giochino del “vero o falso”, sono nate proprio dalla determinazione del presidente a smentire queste voci su Cavani, che lo stavano snervando. Smentite che i tifosi scatenati hanno ignorato da subito, affidandosi alle “voci” che hanno condizionato quest’estate. La realtà è che il mercato del Napoli è finito, dopo aver annunciato Ospina.

Altre storie
Callejon e Mertens
Gazzetta – Callejon e Mertens richieste eccessive per il rinnovo. La risposta di ADL