ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Euro 2020: chiesto un mini rinvio, dossier Italia all’Uefa

rinvio euro 2020

Euro 2020 al tempo dell’emergenza covid-19, una situazione allo studio della Uefa. L’Italia ospiterà una parte dei match ed ha chiesto un rinvio.

Le coppe europee vanno avanti, per ora non c’è nessuno stop di Champions League ed Europa League, mentre il campionato di Serie A è fermo fino al 3 aprile. Inevitabilmente si pensa anche ad Euro 2020. Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, l’Italia con la Figc è stata a stretto contatto con l’Uefa nella giornata di ieri ed ha chiesto di spostare l’avvio di Euro 2020 dal 24 maggio al 31 maggio. Con una settimana in più di tempo si spera di poter piazzare almeno un paio di giornate di campionato, ovvero le prossime che non si giocheranno.

Ovviamente questo se l’emergenza scemerà e si tornerà a giocare dopo il 3 aprile. La questione è stata delineata in un dossier presentato all’Uefa e posta all’attenzione di Ceferin che al momento non ha dato aperture. Il caso verrà comunque studiato e valutato nel dettaglio.

Archivi