Calciomercato Napoli

Corriere. James Rodriguez vuole solo il Napoli. No al Fenerbahçe. L’Atletico si ritira

James vuole solo il Napoli. Il colombiano ha rifiutato il Fenerbahçe. L’Atletico Madrid rinuncia. Il ds Giuntoli continua a lavorare al prestito.



James Rodriguez vuole solo il Napoli.  La strategia attendista di Aurelio De Laurentiis sembra dare i suoi frutti. Il colombiano ha fatto capire al Real Madrid di volere solo il Napoli.
De Laurentiis s’è spinto oltre, ha chiesto di fare in fretta, entro Ferragosto possibilmente.

Il Real Madrid intuito che questo braccio di ferro avrebbe semplicemente consumato tutti, anche il colombiano. Il Napoli è rimasto fedelmente sull’uscio, con la propria proposta (prestito gratuito, semmai da trasformare in oneroso e poi riscatto, del quale discutere nell’estate che verrà) e la possibilità di «liberarsi» di un ingaggio da 6,5 milioni netti, sarebbero il doppio per il lordo.  La campagna acquisti del Napoli non dovrebbe  prevedere dei sussulti significativi prima del rientro dalle amichevoli previsto quasi a ridosso di Ferragosto. I tifosi dovranno di conseguenza rassegnarsi ad aspettare ancora un po’, ma questa volta con speranze fondate di non restare alla fine con la bocca asciutta.

JAMES RIFIUTA IL FENERBAHCE

James Rodriguez ha detto no  al Fenerbahçe, e ha convinto il Real Madrid a riflettere e a sbilanciarsi, s’è tenuto il suo posto a Valdebebas e si è messo lì ad aspettare il Napoli.

L’ultima irruzione, in ordine di tempo, è arrivata da Istanbul – sembra – durante l’Audi Cup, con una di quelle chiacchierate che vengono definite informali e che invece vogliono essere perlustrative: al Fenerbahçe, chiaramente, l’idea di ripresentarsi tra un po’ in campo con James Rodriguez non sarebbe dispiaciuta affatto, ma gli affari, ammesso che sia possibile avviarli, hanno sempre bisogno del sì del calciatore.


L’ATLETICO RINUNCIA  A JAMES

Nelle ultime ore sono arrivati infatti dei segnali molto positivi dalla Spagna, dove l’Atletico Madrid s’è ufficialmente defilato dalla corsa per James Rodriguez. «Il nostro organico è al completo così e siamo già competitivi per lottare su tutti i fronti», ha detto infatti il numero uno dei “Colchoneros” Enrique Cerezo, sbarrando la porta all’arrivo del top player colombiano. «Non lo seguiamo, abbiamo concluso le operazioni in entrata». E al Real, dove JR10 continua a essere separato in casa, non hanno potuto far altro che prenderne atto. Svanisce dunque la principale avversaria del Napoli per James Rodriguez, che virtualmente ha già iniziato il conto alla rovescia per il suo arrivo in Italia

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.