Calcio Napoli

Cori dei tifosi allo stadio del Napoli: il concorso Lete per duettare con Insigne

Acqua Lete ha lanciato un concorso su Tik Tok per riportare i cori dei tifosi all'interno dello stadio Maradona del Napoli

Acqua Lete ha lanciato un concorso su Tik Tok per riportare i cori dei tifosi all’interno dello stadio Maradona del Napoli.

La pandemia tiene fuori i tifosi dallo stadio del Napoli, ma acqua Lete main sponsor della società azzurri si vuole ricreare quell’atmosfera di grinta e supporto. Lete in collaborazione la SSCN ha lanciato un concorso su Tik Tok per riportare i cori dei tifosi allo stadio. Ecco l’iniziativa come riportato sul sito ufficiale della società azzurra:

Dal 2020, a causa della pandemia, gli stadi di tutta Italia hanno chiuso al pubblico, lasciando i calciatori nel silenzio, senza la spinta della voce dei tifosi. Per i calciatori e i tifosi del Napoli non sarà più così. Acqua Lete rompe questo silenzio e insieme alla SSC Napoli riporta la voce e il calore della tifoseria allo Stadio Diego Armando Maradona in modo originale e assolutamente innovativo attraverso la challenge #CoroaCoreLete. Lete ha registrato un originale coro da stadio che racconta, nonostante le distanze, l’amore dei tifosi per la loro squadra del cuore e saranno proprio i campioni del Napoli a cantarlo per primi chiedendo ai tifosi di unirsi al coro digitale più grande mai realizzato per far sentire ancora più forte la loro voce allo stadio.

Concorso Lete: come partecipare

Dal 12 aprile ogni tifoso, collegandosi alla piattaforma Tik Tok con l’hastag CoroaCoreLete, potrà duettare con Insigne, Mertens, Koulibaly e Politano e registrare il suo contributo. Tutti i contenuti della challenge alimenteranno una serie di video collettivi proiettati allo Stadio Diego Armando Maradona durante le prossime gare casalinghe e accompagneranno i campioni azzurri nella fase cruciale del campionato con quel calore unico che solo il popolo partenopeo sa esprimere.

Il commento

Del concorso Lete per riportare i cori dei tifosi allo stadio Maradona hanno parlato anche i manager dello sponsor: “L’atmosfera che si crea allo stadio tra tifoseria e calciatori è magica e il silenzio calato da più di un anno negli stadi ha fatto svanire questa magia ma non l’amore dei tifosi per la propria squadra – afferma Gabriella Cuzzone Direttrice Marketing di Acqua LeteNegli ultimi mesi ci siamo chiesti come riportare il calore e l’amore dei tifosi azzurri sugli spalti del Diego Armando Maradona e abbiamo trovato con la challenge #CoroaCoreLete su Tik Tok una strada innovativa in grado di rompere il silenzio allo stadio e scaldare i cuori dei calciatori e dei tifosi. In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, – conclude Gabriella Cuzzone –abbiamo pensato di regalare ai tifosi momenti di leggerezza, con la possibilità di duettare con i propri campioni del cuore e di riportare la propria voce allo stadio, e ai calciatori azzurri il calore che li ha sempre accompagnati. Ci auguriamo che la challenge #CoroaCoreLete possa essere il miglior auspicio verso un ritorno alla normalità che tutti attendiamo”.

Anche il responsabile dell’area marketing della SSCN, Alessandro Formisano ha commentato l’iniziativa: “La pandemia ha profondamente mutato le modalità di svolgimento delle competizioni, stimolando la sport industry a rielaborare anche gli strumenti di visibilità e comunicazione sviluppati in collaborazione con gli sponsor– dichiara Alessandro Formisano, Head of Operations, Sales and Marketing della SSC Napoli -. L’operazione CoroaCoreLete, per il suo alto contenuto di innovazione e l’indubbio potenziale di coinvolgimento, è sicuramente uno degli esempi più interessanti di nuove forme di collaborazione tra Club e Sponsor – prosegue Formisano – e averlo sviluppato con il nostro Main Sponsor ci riempie di orgoglio. CoroaCoreLete ha coinvolto in modo spontaneo e divertente i calciatori e sarà in grado di farlo anche con la tifoseria, rinforzando in modo assolutamente originale il legame speciale che unisce la squadra ai tifosi e al popolo partenopeo“.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.