Classifica senza errori arbitrali

Classifica senza errori arbitrali XVI giornata di Serie A: Stona la direzione di Mariani a Napoli

Serie A, la classifica senza errori arbitrali XVI giornata. Male la direzione di Mariani  in Napoli-Atalanta.

Nella buona giornata arbitrale stona la direzione di Mariani a Napoli. Il solo rigore concesso all’Atalanta per un mani non commesso da Mario Rui fuori area di rigore la dice lunga sull’arbitraggio di Mariani. Tralasciando col beneficio del dubbio il mani di Zapata e il fallo su Elmas (forse in entrambi i casi sarebbe stata opportuna una corsa al monitor), a Fuorigrotta si è riascoltata la stessa musica che da tante settimane sta accompagnando la squadra azzurra. Mariani ha lasciato passare di tutto sul fronte atalantino.

I falli tattici e sistematici sono rimasti sempre impuniti. Solo nel finale sono arrivati gli altri 2 gialli per gli ospiti in una gara nella quale manca l’espulsione di Malinosky (ammonito al 17’). Sembrava di rivedere il Valeri di Inter – Napoli che dopo aver ammonito gratuitamente i due centrali del Napoli nella prima mezzora di gioco, mostra il cartellino giallo al portiere Handanovic nel finale di partita per perdita di tempo.

Classifica senza errori arbitrali XVI Giornata 

Classifica reale  Classifica senza errori arbitrali 
Squadre  Punti  Squadre  Punti  Diff. 
Milan 38 Napoli 43 +7
Inter 37 Atalanta 34
Napoli 36 Milan 34 -4
Atalanta 34 Inter 33 -4
Roma 25 Bologna 28 +4
Bologna 24 Fiorentina 27
Fiorentina 27 Roma 27 +2
Juventus 27 Juventus 25 -2
Lazio 25 Lazio 25
Empoli 23 Empoli 24 +1
Verona 23 Verona 22 -1
Sassuolo 20 Sassuolo 21 +1
Torino 19 Torino 20 +1
Udinese 16 Sampdoria 17 +2
Sampdoria 15 Udinese 15 -1
Venezia 15 Spezia 12
Spezia 12 Venezia 12 -3
Genoa 10 Cagliari 10
Cagliari 10 Genoa 8 -2
Salernitana 8 Salernitana 8

Riproduzione consentita previa citazione della fonte Napolipiu.com

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.