Calcio Napoli

L’AIA prende in giro il Napoli e manda Mariani al VAR contro l’Empoli

Mariani al VAR di Napoli-Empoli. Dall’AIA arriva l’ultima beffa per gli azzurri di Spalletti che ritrovano il direttore di gara dopo il match contro l’Atalanta.

NAPOLI-EMPOLI, MARIANI AL VAR

L’AIA  ha designa al VAR di Napoli-Empoli il signor Mariani. il fischietto romano è stato al centro di alcune polemiche durante la gara persa dagli azzurri contro l’Atalanta. Mariani nell’occasione non ravvisò il fallo di mani di Zapata in occasione del primo gol dei bergamaschi e non convalidò un rigore agli azzurri per un fallo nettissimo su Elmas.

Nell’era del VAR, con Nicchi e Rizzoli prima e con Trentalange e Rocchi (ancora) la situazione è rimasta inalterata. Quanto combinato da Mariani  lo scorso campionato in Juventus-Napoli, e con l’Atalanta pochi giorni fa  non consente repliche. Di quanto fosse inopportuna la designazione era già stato da noi abbondantemente anticipato sul web.

Sarebbe opportuno che nella scaletta delle tante scampagnate televisive previste dal nuovo presunto corso di Trentalange, lo stesso Rocchi ci spiegasse perché un arbitro eccellente come Fourneau sia stato utilizzato pochissimo  per fare spazio alle a Mariani nonostante gli evidenti errori.

Negli occhi dei tifosi sono ancora vive le immagini di Juve -Napoli dello scorso campionato, quando Mariani,  negò un rigore sacrosanto agli azzurri per un fallo di Alex Sandro su Zielinski.

Ancora più recenti sono le immagini di quanto accaduto contro l’Atalanta al Maradona. Il primo gol di Malinovskyi è viziato da un fallo di mano di Zapata che fornisce l’assist. Ancora una volta gli errori arbitrali vanno contro al Napoli, che avrebbe una classifica ben diversa senza tutte queste penalizzazioni. Mariani in Napoli-Atalanta ha deciso di non fermare l’azione che ha portato al gol di Malinovskyi, eppure Zapata controlla nettamente il pallone con una mano.

zapata fallo di mano napoli atalanta

VAR e non VAR, penalizzato ancora una volta il Napoli. Nelle ultime otto giornate di campionato i partenopei sono stati maltratti per ben 6 volte dagli arbitri. Con la Roma (Massa), il Verona (Ayroldi), l’Inter (Valeri) il Sassuolo e Atalanta (Mariani) sono addirittura 8 i punti virtuali che mancano alla squadra azzurra in classifica generale.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.