napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Ciccio Graziani sbarca sui social e afferma: “La Juve sei gradini sopra le altre”

Ciccio Graziani sbarca sui social. Su Facebook e instragram l’ex allenatore del Cervia parlerà ai tifosi. Sul campionato afferma: “La Juve sei gradini sopra le altre”.

Graziani sbarca sui social

ROMA.  Anche Ciccio Graziani si fa travolgere dalla moda social. L’ex allenatore del Cervia ha deciso di aprire un profilo su Facebook e su Instagram: “Ho riscontrato che tanta gente me lo chiedeva, tanta gente mi domandava “Ma perché non c’è la possibilità di comunicare con te?”. Poi abbiamo fatto quell’esperienza con Irina quest’estate, per i campionati del mondo, e ho visto che tanti ragazzi si sono affezionati, mi hanno chiesto di continuare ad interloquire con loro e questo è stato quello che mi ha spinto a dire “Ok, facciamolo. Creiamo anche noi una pagina Facebook così possiamo raccontare e raccontarci tante belle cose” Ha spiegato l’ex campione del mondo dell’82 a Soccermagazine.it.

Graziani interrogato sul campionato ammette: “Io dico che noi abbiamo una squadra che in questo momento in Italia è di sei gradini superiore a tutte le altre. Poi vedo delle squadre che sono competitive come possono essere il Napoli, la Roma, la stessa Inter, il Milan. La Lazio forse è un gradino leggermente più sotto, però credo che negli ultimi anni la Lazio si sia attestata ad un livello medio-alto. C’è solo da augurarsi che il Milan, l’Inter, il Napoli e la Roma siano un pochino più competitive per far sì che il nostro campionato ci dia delle indicazioni di interesse, perché se a febbraio – faccio un esempio – non ci fosse più speranza per nessuna delle inseguitrici di vincere lo scudetto, il campionato perderebbe sicuramente di coinvolgimento e di immagine. Però non è colpa di nessuno se una squadra è nettamente più forte di tutte le altre. Io per quello faccio il tifo per la Roma, per il Napoli per l’Inter e per il Milan, perché possano infastidire la Juventus e possano tenere alto l’interesse per questo nostro campionato”.

Graziani e Napoli

E’ quanto meno paradossale come l’ex eroe di Spagna 82, la nazionale che fece innamorare il mondo, sia così poliedrico sulle dichiarazioni. Quando Ciccio si trova ospite nelle tv o nelle radio napoletane, elogia all’infinito la squadra di Ancelotti, memorabili i siparietti con Valter De Maggio,alla radio ufficiale del Club. Di contro quando si trova nelle reti nazionali le attenzioni sono tutte concentrate sulla Juventus, o le Milanesi, in relazione alla rete che lo ospita.

La domanda quindi diventa Marzulliana: il mondo aveva davvero bisogno dei canali social di Ciccio Graziani?.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più