CORRIERE. Cavani-Di Maria al Napoli? Jorge Mendes lavora dietro le quinte.

Cavani-Di Maria al Napoli. A quanto pare c’è proprio il signor Jorge  Mendes dietro le quinte di questo movimento di mercato.

  • Jorge Mendes è uno degli agenti più potenti del mondo, è anche manager di Cristiano Ronaldo
  • Mendes ha proposto Ronaldo a De Laurentiis
  • Luigi De Laurentiis vorrebbe ancora Cavani al Napoli
  • Ancelotti ha chiamato Angel Di Maria per conoscere la sua disponibilità per un eventuale trasferimento in maglia azzurra

CAVANI-DI MARIA AL NAPOLI?

DIMARO- Il corriere dello sport svela un interessante ed intrigante retroscena di mercato. Secondo il quotidiano sportivo, si potrebbe concretizzare il passaggio di Cavani e Di Maria al Napoli, o almeno si proverà a farlo IlDeus ex machina di questa operazione è il potentissimo Jorge Mendes. Ecco cosa scrive il Corriere:

“Cristiano e poi Di Maria: a quanto pare c’è sempre Jorge Mendes, dietro le quinte. Proprio così: l’amico, come lo ha de­finito De Laurentiis, nonché il potentissimo manager che oltre a gestire i calciatori in prima persona – tipo Ronaldo – agisce spesso e volentieri da intermediario. Come nel caso dell’operazione che riguarda il Fideo: mica una casualità.

Dall’argentino all’uruguaiano il passo è breve. Sia perché i due sono nati lo stesso giorno, il 14 febbraio, sia perché giocano entrambi nel PSG.

Ancelotti ha avuto un contatto diretto con Di Maria, suo allievo ai tempi del Real Madrid nella stagione 2013-2014. Luigi De Laurentiis nel frattempo apre al ritorno di  Cavani.

Edinson Cavani, e Di Maria: in rottura con Tuchel e in uscita dal Psg, ma soprattutto entrati nell’orbita Mendes. Già, a quando il mercato incrocia le storie: Edinson Angel Di Maria (30 anni) ed Edinson Cavani (31 anni) in campo con il Psg: incrociano i sogni di mercato del Napoli. Il signor Jorge lavora dietro le quinte di questo movimento di mercato con destinazione da de­finire; e il Napoli, nel frattempo, attende e lavora sottotraccia.

Altre storie
Calciomercato su Tonali c’è anche il Napoli, De Laurentiis cerca il regista