Cassano: “Via Ancelotti, il Napoli sta facendo schifo. Vi faccio due nomi…”

Cassano ancelotti

Cassano bacchetta Ancelotti. Secondo il fantasista di Bari, il tecnico di Reggiolo deve essere esonerato. Fantantonio critica il gioco del Napoli e propone due sostituti

Carlo Ancelotti sta vivendo un momento particolare sulla panchina del Napoli. La crisi di gioco e di gestione è difficile da gestire in una piazza calda come quella partenopea. Il rapporto tra Ancelotti e Napoli è ai minimi storici e sul tecnico di Reggiolo incombe l’ombra di Gattuso.

Non solo i tifosi del Napoli ma anche gli addetti ai lavori ritengono il tecnico ex Bayern responsabile della situazione. L’ultima critica a Carlo Ancelotti del Napoli arriva da Cassano.

L’ex fantasista di Roma e Real Madrid, durante Tiki Taka’, punta il dito contro la crisi che sta attraversando il tecnico di Reggiolo e il suo Napoli.

CASSANO SU ANCELOTTI

Questo Napoli è su una strada senza ritorno. Ancelotti va cambiato. I calciatori stanno facendo schifo in campo, stanno facendo vedere delle cose davvero oscene.

Quando una squadra non vince e va male, la responsabilità è dell’allenatore“.

Cassano aggiunge: “Ancelotti sta avendo delle difficoltà nella gestione. Il modulo con cui il Napoli viene schierato non è l’ideale per le caratteristiche dei giocatori che vanno in campo.

Ancelotti è bravo a gestire i campioni, mentre per una piazza come Napoli servono i Prandelli o i Gattuso“.