Calciomercato, ecco chi ha speso di più in questo primo mese

Calciomercato, ecco chi ha speso di più in questo primo mese

I numeri del calciomercato. Quasi 4 miliardi di euro sono stati spesi in questo primo mese dai club dei maggiori campionati. Ecco chi ha speso di più.



Il calciomercato ormai è entrato nel vivo, iniziato ufficialmente in Italia il 1 Luglio 2019 si concluderà il 2 Settembre stessa data di chiusura  per tutti i maggiori campionati europei. In Inghilterra iniziato 11 Giugno, Spagna il 1° Luglio, Germania 1° Luglio e Francia 11 Giugno, termineranno la sessione di trasferimenti estivi tutti in data 2 Settembre.

Non c’è ancora il grande colpo dell’estate, come quello della passata stagione dove vide protagonista Cristiano Ronaldo sbarcare a Torino, la più costosa operazione del calcio italiano, 117 milioni di euro .

CALCIOMERCATO CHI HA SPESO DI PIÙ ?

Ma ad oggi come sta andando? Chi sta spendendo di più?
Considerando i maggiori 5 campionati europei sono stati spesi ad oggi 3 miliardi e 736 milioni di euro.

  • La Liga 1,18 mld €
  • Premier League 904,00 mln €
  • Serie A 868,16 mln €
  • Bundesliga 606,00 mln €
  • Ligue 1 340,00 mln €

 

La Liga al momento in vetta in questa classifica speciale sul calciomercato, ormai dominata da oltre 10 anni dalla Premier League, non è ancora concluso nulla c’è abbondantemente tempo per i grandi colpi.
Al momento la Liga è in vetta per 3 grandi colpi, il più importante è stato messo a segno dall’ Atletico Madrid col diciannovenne portoghese  João Félix per 126 milioni di euro, mentre  il francese Griezmann è passato dall’ Atletico Madrid al Barcellona per 120 milioni di euro.

100 milioni invece sono stati spesi dal Real Madrid per assicurarsi dal Chelsea le prestazioni di Eden Hazard.

IL MERCATO DELLA PREMIER

In Premier il colpo più importante, per ora è del Manchester City (e chi se no?) con l’ acquisto di Rodrigo Hernández Cascante detto semplicemente Rodri, classe ’96 spagnolo e arriva dall’ Atletico Madrid, Guardiola ha dovuto sborsare 70 milioni per la clausola per portarsi a casa il nuovo Busquets. Non sono da meno i 60 milioni spesi dal Tottenham per il centrale 22enne Ndombélé del Lione.

LA SERIE A

La Serie A è tutta in difesa, i primi 4 della classifica sono tutti difensori, si rinforzano incredibilmente le prime due della classe.

Per i bianconeri arriva la giovanissima promessa del calcio mondiale Matthijs de Ligt, olandese 19enne ed ex capitano dell’ Ajax. Per strapparlo alla concorrenza Agnelli ha dovuto sborsare 85 milioni di euro.

Secondo con un po’ di distacco economico, ma non di certo per la qualità tecnica il Napoli con il greco Manolas, comprato dalla Roma per 36 milioni, un’ operazione necessaria vista l’uscita di Albiol che è ritornato in Spagna.


La Roma si consola con Spinazzola pagato 29,50 milioni alla Juventus. I bianconeri ne spendono 26 per prendere  dal Genoa Cristian Romero per poi lasciarlo proprio al Genoa in prestito.

LA REGINA DEL CALCIOMERCATO 2019

In Germania il colpo più importante è quello di Lucas Hernandez passato al Bayern Monaco dall’ Atletico Madrid per 80 milioni.


In Francia sotto la Torre Eiffel al momento nessun grande colpo milionario ma “solo” Diallo dal Borussia Dortund per 32 mil.

Regina al momento di questo calcio mercato è senza dubbio l’ Atletico di Simeone che con 243,50 mln di acquisti e 311,10 mln di cessioni, segna nei bilanci un +67,60 mln € e manca ancora poco più di un mese alla chiusura.

Altre storie
Napoli, pronto il rinnovo per Fabian Ruiz. Maxi clausola anti Juve
Napoli, pronto il rinnovo per Fabian Ruiz. Maxi clausola anti Juve. I dettagli