Arsenal-Napoli 2-0: cercasi impresa al San Paolo

Il Napoli crolla a Londra. Ramsey e Torreira affondano gli azzurri. 2-0 per l’Arsenal ma quanti gol mangiati questa sera.

Pesantissimi gli errori di Zielinsky e Insigne sotto porta, ma anche gli inglesi hanno fallito delle occasioni clamorose per travolgere il Napoli.
Meret è sicuramente l’eroe della serata: con due interventi prodigiosi tiene vivo il match del ritorno.Malissimo gli altri compagni di squadra. Soffre il ‘piccolo’ trio d’attacco, Milik in panca fino al minuto 66: perché?

Primo tempo a senso unico dominato dall’Arsenal, Napoli che prende coraggio nella ripresa ma la rete che poteva rilevarsi fondamentale non arriverà mai.
Empoli e Genoa i due passi falsi in A potevano essere dei campanelli d’allarme, si immaginava un Napoli diverso stasera in Europa League ma così non è stato. Approccio timoroso con alcuni uomini non all’altezza della serata, coraggiosi nella ripresa ma a poco è servito.
Cercasi impresa al San Paolo tra una settimana. Segnare due gol all’Arsenal sarà molto difficile. È mancata la personalità a questo Napoli, quella che dovrà ritrovare a Fuorigrotta.

Ancelotti dovrà preparare il match perfetto, al momento, i suoi ragazzi sembrano mentalmente e fisicamente non in condizione.
Sarà una lunga settimana prima di un primo importante bilancio della stagione napoletana.

GIUSEPPE LIBERTINO