Calcio Napoli

Ldt – Alla Juve arriva Allegri e Sky licenzia Adani. Marchegiani salvo

Lele Adani escluso da Sky. Il commentatore litigò in diretta con Allegri. Marchegiani resta, disse che il rigore su Cuadrato si poteva dare.

ALLEGRI-ADANI. LDT – Lettere dai tifosi. Riceviamo e pubblichiamo una lettera del tifoso Ciro P. che mette in evidenza come l’arrivo di Allegri sulla panchina della Juventus sia coinciso con l’addio di Lele Adani da Sky.

Adani era uno dei commentatori più apprezzati dagli appassionati, tutti ricordano ancora il suo litigio in diretta con Allegri.  Secondo quanto asserisce il nostro lettore, proprio il diverbio con il mister della Juventus è alla base dell’esclusione di Adani da Sky.

“ Gentile direttore di Napolipiu.com, vi seguo assiduamente, siete tra i pochissimi che si ribellano al potere degli arbitri e della Juventus nel calcio Italiano. In un sistema in cui la stampa è asservita al potere qualche mosca bianca esiste ancora. Vi dico anticipatamente grazie a nome di tutti quelli che credono ancora in un calcio pulito”.

Il tifoso ha poi aggiunto:  “Vi rendete conto che appena Allegri ha messo piede sulla panchina della Juventus, Lele Adani è stato cacciato da Sky. Questo fatto gravissimo è stato denunciato da Ziliani, anch’esso a suo tempo cacciato da Mediaset perché riportava la verità sulla Juventus e sugli arbitri, gli hanno fatto compagnia per lo stesso motivo anche Pistocchi e Ambrosini.  Nessuno e sottolineo nessuno ha profferito parola per questi episodi gravissimi, che ledono sia la sfera personale che professionale e soprattutto limitano la libertà di stampa. Come funziona? Se vuoi lavorare devi parlare bene della Juve?

Sarà un caso, ma Marchegiani. Disse, confermandolo anche 24 ore dopo, che il rigore scandaloso di Calvarese su Cuadrado si poteva dare: confermato”.

LEGGI ANCHE

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.