Aereo troppo piccolo, Sarri decide di partire col Frecciarossa

Sarri

Non ama particolarmente l’aereo Maurizio Sarri. Ma altre volte, ha stretto i denti ed ha sconfitto la paura di volare. Questa volta non ce l’ha fatta. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, appena Sarri ha saputo che l’aereo fosse di piccole dimensioni,ha lasciato la squadra per prendere il Frecciarossa delle 15 in partenza dalla stazione centrale di Napoli. La paura di volare ha preso il sopravvento. L’importante è incontrarsi a Bologna.

false
Leggi Anche
CorSport – La vendetta di De Laurentiis e la rivolta modesta della città