napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Younes al Celta Vigo in prestito. L’attaccante in viaggio per la Spagna

Younes al Celta Vigo in prestito secco. La notizia arriva dalla Spagna. Il calciatore tedesco sarebbe già in viaggio per raggiungere i nuovi compagni di squadra.

 

Younes al Celta VigoRog al Siviglia, Il Napoli conferma l’asse con la Spagna. Secondo il portale iberico “Eldesmarque

Il Napoli ha ceduto in prestito secco Amin Younes  al Celta Vigo, la squadra di Lobotka, pallino da sempre del ds Giuntoli. Il tedesco di origini libanesi sarebbe già in viaggio per sostenere le visite mediche ed unirsi ai nuovi compagni.

Il Celta Vigo ha già praticamente chiuso il suo terzo acquisto in questo mercato invernale, scrive il portale spagnolo. Il giocatore tedesco di origini libanesi, Amin Younes. L’attaccante arriva in prestito senza opzione di riscatto.

L’esterno sinistro, 25 anni e 1,68 di altezza, è una delle grandi promesse del calcio europeo. Si è messo in evidenza ad Amsterdam con l’Ajax. Con la squadra olandese ha giocato 100 partite segnando 17 gol e dando 25 assist.

Le sue prestazioni all’Ajax gli hanno permesso di debuttare nella nazionale tedesca, dove ha giocato 5 partite segnando 2 gol. Il calciatore non ha voluto rinnovare il suo contratto con l’Ajax per accasarsi al Calcio Napoli.

Younes ha subito un gravissimo infortunio al tendine d’Achille all’inizio dell’estate scorsa, che lo ha lasciato fuori gioco fino a dicembre.

Con il Napoli è stato ha giocato solo due partite, esordendo in serie A, per 17 minuti, contro il Frosinone Calcio l’8 dicembre 2018.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più