Le IntervisteTutto Napoli

Sentite Vigorito: ” Azzurri da vertice, ieri per fermarli ci voleva il paradiso terrestre”

Per fermare il Napoli ci voleva il paradiso terrestre la chiude così Oreste Vigorito presidente del Benevento reduce dalla goleada del San Paolo.

NAPOLI- Oreste Vigorito  presidente del Benevento reduce dalla goleada del San Paolo è intervenuto ai microfoni di Radio Crc; ecco quanto dichiarato:

Azzurri da vertice

“I sei goal subiti ieri fanno male e fanno tanto male anche oggi. Noi abbiamo il dovere di salvarci, mentre il Napoli ha il dovere di provarci per il titolo, è una squadra di vertice con una grande organizzazione tecnico-tattica, bisogna vedere se riesce a colmare il gap con la Juventus che è nata per vincere, mentre il Napoli ‘anche’ per vincere, dobbiamo togliere questo ‘anche’. Sarri ha messo in campo la migliore formazione possibile, noi non siamo il Real Madrid o lo Shakhtar Donetsk, ci siamo trovati subito sotto e con la spinta di un grande pubblico il Napoli ci ha chiuso con una goleada.

per fermarli ci voleva il paradiso terrestre

Che siano 6 o 4 goal non cambia molto: per fermare il Napoli di ieri serviva il Paradiso terrestre.

Esonero Baroni? Con lui c’è un dialogo costante, nel caso dovessimo pensare di cambiare guida tecnica sarà il primo a saperlo. Ieri non c’era la squadra al completo e questo ha contribuito a quel risultato.

De Zerbi? Le voci nascono per vendere i giornali, ognuno fa il suo mestiere, io non ho mai pensato di cambiare tecnico”.

TUTTO SUL NAPOLI

LA STORIA DI NAPOLI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.