napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Video. Ghoulam: “Napoli è unica, ora dobbiamo vincere. Sarri è un avversario”

Ghoulam da Dimaro parla di Napoli e della sua voglia di tornare a livelli top. Su James Rodriguez non si esprime elogiando Insigne e Mertens.


Faouzi Ghoulam è stato il primo in assoluto ad arrivare a Dimaro per il ritiro precampionato del calcio Napoli.

Il terzino algerino, reduce da un brutto infortunio vuole ritornare al top, e per fare ciò ha rinunciato a partecipare alla coppa d’Africa, competizione che in questo momento vede koulibaly e Ounas protagonisti assoluti.

Ghoulam, in compagnia di Ancelotti e Di Lorenzo, afferma di avere un rapporto speciale con Napoli e i napoletani e rivela le ambizioni di calciatori e società per la prossima stagione. Immancabili le domande su Sarri e James Rodriguez alle quali il terzino risponde con la consueta sincerità.

GHOULAM SU NAPOLI

“L’attaccamento della città a questa a maglia è qualcosa di unico, difficile da trovare altrove”.

GHOULAM SU JAMES RODRIGUEZ

“James Rodriguez? Abbiamo giocatori come Mertens ed Insigne che fanno parte dei migliori in Europa. Se il mister e la società decidono di acquistare altri giocatori, fanno loro il mercato. Noi essendo calciatori abbiamo il dovere di fare il nostro lavoro sul campo”

MANOLAS E KOULIBALY

“Quest’anno avremo anche Manolas che ci potrà dare una grande mano. Con Kalidou (Koulibaly), miglior difensore in Italia e secondo me in Europa, farà una coppia perfetta ed è il campo che parlerà”.

GHOULAM E GLI OBBIETTIVI DEL NAPOLI

“Secondo me dobbiamo dare tutto perché la gente lo merita. Abbiamo un grande mister e la società sta crescendo tantissimo. Dobbiamo puntare a vincere qualcosa e riflettere sul campo le ambizioni di mister e società.

In questi anni ho avuto come compagni giocatori molto importanti a livello caratteriale come Reina, un vero leader, che ci hanno trasmesso dei valori e ora tocca a me fare altrettanto, cercando di metterci anche del mio per far crescere la squadra e i giovani”.




SARRI E LA JUVENTUS

“Con mister Sarri abbiamo vissuto tre anni meravigliosi, poi è stata voltata pagina ed è arrivato Ancelotti. Sarà un avversario come gli altri, è un po’ lo stesso discorso di quando Higuain è andato alla Juve. Noi guardiamo al nostro percorso e pensiamo ad andare avanti”.

Ghoulam: "Futuro?Dobbiamo vincere"

Posted by Napolipiu.com on Wednesday, 10 July 2019

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più