ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Sky. Koulibaly, Callejon e Mertens titolari. Ancelotti cambia l’attacco

udinese napoli ancelotti

Udinese-Napoli, Ancelotti lancia Callejon, Dries Mertens e Koulibaly. Il tecnico torna al 4-4-2 centrocampo con Fabian, Zielinski .

Ancelotti ha deciso la formazione del Napoli. La trasferta friulana è una tappa decisiva, ma poi c’è tutto il discorso sui rapporti interni, sullo stato emotivo, dei partenopei.

Il Napoli non vince dal 23 ottobre,  reduce da una tremenda sconfitta interna con il Bologna.  Il gruppo sembra spaccato in più direzioni, la classifica langue e il futuro è davvero nebuloso.

Un successo a Udine, anche in virtù del discorso sugli scontri diretti delle squadre che sono più su in classifica, potrebbe avere un significato fondamentale, anche perché pochi giorni dopo ci sarà la gara contro il Genk, che vale l’accesso agli ottavi di finale di Champions.

Insomma, c’è ancora la possibilità di raddrizzare la stagione, almeno in parte. Allo stesso modo, però, un’ennesima caduta potrebbe disgregare, anzi disintegrare definitivamente quel poco che è rimasto in piedi.

Difficile pensare a una partita più tesa e più importante di quella che aspetta gli azzurri a Udine, tra l’altro contro una squadra in difficoltà, reduce da due sconfitte consecutive e che non ha ancora deciso sul futuro della panchina – che per il momento rimane affidata a Gotti.

Udinese e Napoli si giocano tantissimo, se non tutto, quando manca pochissimo a Natale. Una situazione impensabile solo pochi mesi fa, e questo dovrebbe far riflettere, soprattutto nell’ambiente partenopeo.

UDINESE NAPOLI LE SCELTE DI ANCELOTTI

La redazione sportiva di Sky sport, ha anticipato le scelte di Ancelotti per Udinese-Napoli:

Recupera Kalidou Koulibaly, con ogni probabilità sarà tra i titolari della formazione azzurra alla Dacia Arena, in Friuli.

Al suo posto, non dovrebbe quindi scendere in campo Sebastiano Luperto dal primo minuto (come paventato sino a qualche ora fa).

Carlo Ancelotti pare intenzionato a schierare nuovamente la squadra con il 4-4-2, affidandosi a Giovanni Di Lorenzo e Mario Rui per la copertura delle due fasce difensive.
A centrocampo, spazio ad Eljif Elmas a destra e Lorenzo Inisgne a sinistra, con Fabian Ruiz e Piotr Zielinski coppia mediana.
In attacco, Hirving Lozano e Fernando Llorente: fuori,  Josè Callejon, e Dries Mertens.

UDINESE-NAPOLI FORMAZIONI UFFICIALI

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Opoku, Mandragora, Walace, De Paul, Stryger; Okaka, Nestorovski. All.: Gotti.

Napoli (4-4-2): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly Mario Rui, Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne, Mertens, Lozano. All.: Ancelotti.

Arbitro: Mariani di Aprilia.

 

CANALE TV E STREAMING

Udinese-Napoli si disputerà il pomeriggio di sabato 7 dicembre 2019 nel palcoscenico della Dacia Arena di Udine. Il fischio d’inizio della partita, che sarà diretta dal signor Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, è previsto per le ore 18.00. Sarà il 75° confronto fra le due formazioni in Serie A.

DOVE VEDERE UDINESE-NAPOLI IN TV – Sarà Sky a trasmettere in esclusiva in diretta televisiva l’anticipo Udinese-Napoli, che andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca della gara sarà affidata a Maurizio Compagnoni, che sarà coadiuvato da Luca Marchegiani al commento tecnico.

UDINESE-NAPOLI IN DIRETTA STREAMING – Gli abbonati Sky avranno anche la possibile di godersi Udinese-Napoli in diretta streaming attraverso Sky Go, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’applicazione per sistemi iOS e Android, sia sul proprio pc o notebook, semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma.

In alternativa c’è anche l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che dà la possibilità di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

Archivi