Le Interviste

Tosto contro Di Lorenzo: “Ha sbagliato, non mi è piaciuto. Dovete sapere una cosa”

Vittorio Tosto ex giocatore del Napoli è ora operatore di mercato

Vittorio Tosto ex giocatore del Napoli è intervenuto a Radio Marte. L’operatore di mercato ha parlato di Toma Basic, centrocampista del Bordeaux che il Napoli sta seguendo con molta attenzione: “Basic non è un regista, questo va detto. Ma in un centrocampo a due potrebbe starci bene, sicuramente è un ottimo elemento ma non è un playmaker“. Tosto è esperto di calciatore dell’area balcanica, ed a Radio Marte dice: “Perché non è in Nazionale? Quando hai davanti calciatori come Kovacic è difficile riuscire ad essere convocato“. Il Napoli continua a monitorarlo, anche perché il contratto di Basic scade nel 2022. Ma sul mercato gli azzurri per il centrocampo seguono anche altri obiettivi, come Sissoko.

Tosto contro Di Lorenzo: il retroscena

Vittorio Tosto parla anche di Giovanni Di Lorenzo che ora fa con la Nazionale di Mancini e potrebbe giocare titolare la seconda partita con la Svizzera. “L’ho scoperto io, quando era al Matera ha avuto la capacità di crescere tantissimo. Lo proposi al Bologna ed al Napoli di Cristiano Giuntoli, ma nessuno volle scommettere su di lui, anche perché il presidente del Matera chiedeva 1 milione di euro, convinto che fosse il nuovo Maicon“.

Tosto su Di Lorenzo aggiunge: “L’unico ad ascoltarmi fu Corsi dell’Empoli ed ebbe ragioni. Lo pagò sicuramente meno di 1 milione di euro, poi lo ha rivenduto a 10 al Napoli, esattamente come gli avevo detto. Però una cosa la devo dire. Una volta all’Empoli, Di Lorenzo ha deciso di cambiare agente. Questa cosa non mi è piaciuta, non lo meritavo. Con me non si è dimostrato uomo“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.