Calcio Napoli

Da Toronto, agente di Insigne al Decision Day: pista MLS più che concreta

I portali canadesi scrivono della volontà del club di prendere il talento del Napoli

Il Toronto fa sul serio per Lorenzo Insigne, l’agente del calciatore del Napoli è stato visto anche al Decision Day del club canadese. La MLS è una delle possibilità per Lorenzo Insigne che a 31 anni può sottoscrivere con un club che gioca nel massimo campionato deli Stati Uniti un contratto molto importante. Toronto ha fatto una mega offerta ad Insigne, ma il giocatore ha come priorità quella di restare in Europa e di giocare con frequenza la Champions League. Eppure, nonostante le smentite di Vincenzo Pisacane, la MLS per Insigne è una pista ancora molto concreta. L’offerta economica ed il cambio di vita è di quelli importanti, da valutare con attenzione e da non escludere a priori.

I portali canadesi: agente di Insigne al Decision Day di Toronto.

Insigne in MLS: notizie e dettagli

I portali canadesi fanno sapere di un interessamento del Toronto per Insigne. Ma scrivono anche dell’agente del calciatore presente al Decision Day 2021 del club canadese. Squadra che ha chiuso la stagione regolare della MLS con estrema delusione, non raggiungendo i play off, stesso destino dei Miami di Higuain. L’ambiziosa dirigenza del Toronto vuole rilanciare la squadra per il 2022 ecco perché sta pensando ad Insigne, che viene definito dai media locali come una leggenda del calcio italiano.

Cos’è il Decision Day della MLS? Si tratta dell’ultima partita della stagione regolare, in cui ci sono squadre già qualificate ai play off che andranno a giocarsi poi il titolo della MLS ed altre che si giocano ancora la qualificazione. L’agente di Insigne è stato segnalato presente alla sfida del 7 novembre 2021 alla sfida Toronto-D.C. United, persa dal club canadese con il risultato di 1-3. Una partita che ha confermato l’esclusione di Toronto dalla lotta play off di MLS, ma che ha innescato anche una reazione da parte della dirigenza. Il club sta pensando di prendere Insigne ma anche di cambiare allenatore in vista della prossima stagione.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.